Apre la Scuola Mani D’oro. Più che una scuola un Concept Lab per pizzaioli

1/10/2019 1.3 MILA
Scuola Mani D’oro
Scuola Mani D’oro

Alla fine, dopo averci fatto attendere quasi un anno, ieri sera alle 20.30, per mano del Sindaco di Striano (NA) e con la benedizione del Parroco locale, vi è stato il taglio del nastro della Scuola Mani D’Oro dell’omonima associazione capitanata da Attilio Albachiara.

Scuola Mani D’oro
Scuola Mani D’oro

Una prima particolarità è l’elevatissima visibilità della struttura che all’imbocco di via Sarno in un ampio piazzale svetta con un prospetto con in evidenza tutti i loghi dei partner e sostenitori del progetto. Loghi che di sera si illuminano e rendono l’immobile ancora più visibile.

Scuola Mani D’oro
Scuola Mani D’oro

All’interno la struttura composta da due piani ha al pian terreno dei laboratori pratici di formazione con forni sia a legna che a gas e al primo piano aule di formazione e struttura operativa.

“L’obiettivo” ha dichiarato Attilio Albachiara “non è solo quello di formare pizzaioli in un tempo ragionevole e non in poche settimane, ma di farlo con massima e quotidiana operatività come si faceva una volta nell’apprendistato in pizzeria ma, stavolta, con studio della materia prima, dei processi chimici dell’impasto, delle tecniche di manipolazione e stesura, una strada insomma diretta a formare ma a restituire dignità alla figura del pizzaiolo”.

Scuola Mani D’oro
Scuola Mani D’oro

Il luogo sarà anche un punto di incontro per associati, pizzaioli e tecnici dove scambiare esperienze sia in maniera teorica che pratica. Un concept lab dove l’interattività dei pizzaioli vorrà e dovrà superare le inutili gelosie e la competizione che talvolta rovina l’immagine del settore.

Nel frattempo auguri ad Attilio e all’Associazione Mani d’Oro.