Bellona (CE). Villa Cuccola apre al Master of Food Birra con “Terre di Capua”

28/10/2016 2.5 MILA
Master of Food Birra - Lorenzo Pascarella con Raffaele Formicola e Vincenzo Cillo
Master of Food Birra – Lorenzo Pascarella con Raffaele Formicola e Vincenzo Cillo

di Franco D’Amico

E’ in corso d’opera il Master of Food Birra con Slow Food Terre di Capua, un’occasione speciale vista da dietro le quinte presso la splendida location di Villa Cuccola, esperienze in slow non solo per gli appassionati che hanno voglia di sapere, informarsi e condividere le esperienze nel settore, ma nell’occasione anche una news speciale, una visita ufficiale al primo birrificio artigianale dell’Agro Caleno, nato da un’idea di Lorenzo Pascarella e del mastro birraio Raffaele Formicola, che trascineranno la carovana a Camigliano nel casertano, da “Stranacotta”, luogo della visita prevista ad un birrificio nel corso del Master, il prossimo 3 novembre.

Quattro serate per avvicinarsi all’affascinante mondo della birra, che Slow Food Terre di Capua ha organizzato con il Master of Food Birra, di cui le lezioni già concluse del 20 e 27 ottobre, mentre le prossime sono a scadenza per il 3 e 10 novembre 2016, tutte con inizio dalle ore 20,00, presso Villa Cuccola, a Bellona.

I Master of Food sono una preziosa occasione per conoscere le materie prime, le tecniche produttive, la storia, gli stili e la geografia, senza trascurare le modalità di conservazione, di servizio, la scelta dei bicchieri e gli abbinamenti, in queste sessioni illustrate dal docente Master of Food, mastro birraio, Vincenzo Cillo.

Master of Food Birra – Terre di Capua
Master of Food Birra – Terre di Capua

Gli incontri sono suddivisi in due parti: lezione teorica e successiva degustazione guidata di una selezione complessiva di oltre 20 birre, italiane e non, con richiami a storie di produttori, di territori, di culture e tradizioni che sono immerse in ogni bicchiere. I partecipanti riceveranno:

  • bicchieri da degustazione
  • libro “Guida alle birre d’Italia”
  • dispense Master of Food birra
  • materiale didattico
  • attestato Master of Food
Master of Food Birra – Terre di Capua
Master of Food Birra – Terre di Capua

Il Master of Food, dunque, si concluderà con una visita guidata a un birrificio artigianale e, come anticipato, presso “Stranacotta” che da pochi mesi ha aperto le porte in quel di Camigliano, una cittadina virtuosa della provincia di Caserta, a ridosso dei monti Trebulani nella parte collinare dell’Agro Caleno per intenderci. Qui Lorenzo Pascarella, patron dell’Osteria Slow Food A’ Luna Rossa di Bellona, ha creato il suo birrificio unitamente alla sapienza e passione di un altro giovane proveniente da Pignataro Maggiore, una cittadina vicina, Raffaele Formicola, che conosco da sempre, il mastro birraio ci presenterà le sue due tipologie di birra sinora “costruite”, un’ambrata e una chiara, già reperibili, ma tutte da scoprire per i corsisti del master sulla birra.

Come consuetudine, il padrone di casa, Lorenzo Pascarella, e la signora Maria Rosaria di Villa Cuccola by A’ Luna Rossa, alla fine di ogni lezione hanno accolto gli ospiti e i fortunati partecipanti del Master con golose preparazioni, da ricordare la notevole pizza con zucca, noci e “Conciato Romano” il presidio SF di casa Lombardi. Durante il convivio finale sono state abbinate le birre degustate nel corso delle lezioni del master of Food Birra.

Master of Food Birra – Terre di Capua – Maria Rosaria Miele
Master of Food Birra – Terre di Capua – Maria Rosaria Miele
Master sulla Birra, Loredana Rizzo
Master sulla Birra, Loredana Rizzi

La presentazione del Master sulla Birra da parte di Loredana Rizzi, fiduciaria della Condotta Slow Food Terre di Capua, attenta sul territorio, nel cogliere gli aspetti più significativi della filosofia slow proponendo con competenza e costanza le attività su questo bel territorio, unitamente ai collaboratori vicini, come Mena Camanzo e Luigi Iorio, incontrati nell’occasione, onnipresenti.

Master of Food Birra – Villa Cuccola interno
Master of Food Birra – Villa Cuccola interno
Master of Food Birra – Terre di Capua – alcune tipologie di birre degustate la prima serata
Master of Food Birra – Terre di Capua – alcune tipologie di birre degustate la prima serata

IN SEQUENZA TIPOLOGIE E BIRRIFICI:

BALADIN BIRRA DEMI-SEC

Il birrificio Baladin nasce come brewpub (produzione e mescita diretta) nel 1996 a Piozzo, piccolo paese nelle Langhe in provincia di Cuneo, per opera del suo fondatore e mastro birraio Teo Musso. Il primo impianto, autoprodotto in Belgio da Teo con l’amico Jean-Luis Dits della Brasserie à Vapeur (Pipaix – Belgio) e installato in un garage “occupato” quasi abusivamente a fianco della birreria, era stato realizzato utilizzando delle vasche per la lavorazione del latte.

REALE IPA-BIRRIFICIO BIRRA DEL BORGO 

Birra del Borgo nasce nel 2005 a Borgorose (Rieti), un piccolo paese al confine tra Lazio ed Abruzzo, nella riserva naturale dei Monti della Duchessa. Nel vecchio birrificio di Colle Rosso vedono la luce le prime birre che avranno un grande successo e faranno conoscere Birra del Borgo in tutto il mondo: la ReAle, la DucAle, la Duchessa. Nel 2009 inaugurano il nuovo birrificio di Spedino, poco distante da quello già esistente, ampliato con nuovi tini di fermentazione e una nuova linea di imbottigliamento. Qui trova spazio anche il Laboratorio di Controllo Qualità, il cui scopo è monitorare l’intera produzione analizzando ogni lotto durante e dopo la fermentazione, per assicurarsi che il risultato finale sia quello desiderato. Questo birrificio, rinomato ed apprezzato sia nella nostra penisola che all’estero, ha saputo coniugare stili classici birrai con l’estro e la raffinatezza tipicamente italiana. Competenza ed innovazione sono le basi di questa azienda in rapida e forte crescita.

MOOR HA PRODOTTO LA RETURN OF THE EMPIRE

Moor Beer Company è un birrificio che produce solo birre dal carattere eccezionale! Tutte le loro birre sono prodotte utilizzando solo ingredienti naturali di altissima qualità, non filtrate e vive per fornire un sapore nutriente e senza eguali.

Moor ha prodotto la Return of the Empire mostrando l’eleganza delle IPA classiche con una verve riconducibile alle versioni del Nuovo Mondo. Si presenta ambrata con spiccate note di frutta gialla e tropicale (pesca, frutto della passione) che invogliano la bevuta nella quale si percepiscono i sentori olfattivi fino ai finale amaro persistente.

MONCHSHOF BOCKBIER

Monchshof Bockbier: Tedesca, birra rossa doppio malto, dal corpo deciso è adatta agli amanti delle birre forti e ricche di gusto, per chi cerca della birra la sensazione di benessere.

Abbinamenti Gastronomici. L’importanza di questa birra richiede pietanze strutturate. Tra gli antipasti: le aringhe salate, tra i primi: la pasta e fagioli, tra i secondi: le carni grigliate o in salmi con polenta, lo spezzatino alla birra, il gulasch non eccessivamente speziato: tra i dolci: quelli speziati del periodo natalizio, tipo Lebkuchen. E’ ottima come birra da meditazione.

FORST – MERANO (BZ)

Appena lasciata Merano in direzione della Val Venosta, sarà attirato da un complesso di costruzioni armoniose, decorate con garbo e molto buon gusto, quasi a volersi fondere con la rigogliosa natura circostante. E chi colto da curiosità si chiedesse il nome di questo “villaggio”, perché tale appare a prima vista, si sentirà rispondere “E’ la FORST”, così semplicemente. Non “fabbrica di birra”, non “birreria”, bensì “FORST”, il nome legato indissolubilmente a questa terra, simbolo di tradizione e amore per la natura, ma anche di lavoro volto a mantenere sempre altissima la qualità dei suoi prodotti. L’equilibrio perfetto tra tradizione e modernità che si completano a vicenda: questo il concetto guida dell’azienda FORST.

FORST 1857, la birra prodotta in occasione dei 150 anni di Birra FORST, avrà una nuova bottiglia a rendere, verde e personalizzata. Questa la grande novità introdotta nella gamma dal sapore fresco di malto chiaro unito a una delicata nota di luppolo, il cui nome rimanda all’anno di nascita dell’azienda.

Master of Food Birra – Terre di Capua – Vincenzo Cillo mastro birraio e docente SF
Master of Food Birra – Terre di Capua – Vincenzo Cillo mastro birraio e docente SF
Master of Food Birra – Terre di Capua – alcuni partecipanti
Master of Food Birra – Terre di Capua – alcuni partecipanti
Master of Food Birra – Terre di Capua – birra Moor in lattina
Master of Food Birra – Terre di Capua – birra Moor in lattina

Particolarmente interessante il packaging di questa birra, realizzato con le iscrizioni del retro etichetta a rilievo.

Pizza - zucca conciato e noci
Pizza – zucca conciato e noci
Master of Food Birra – Terre di Capua
Master of Food Birra – Terre di Capua

Prima dei saluti l’assaggio delle bontà di Lorenzo Pascarella presso Villa Cuccola

Master of Food Birra – Terre di Capua
Master of Food Birra – Terre di Capua

Foto di Franco D’Amico