Biancolella Isola d’Ischia Dop 2017 Cantine di Crateca: terra vulcanica e brezza marina

5/12/2018 642
Ischia Biancolella Dop 2017 Crateca
Ischia Biancolella Dop 2017 Crateca

di Antonella Amodio
Un bianco interessante l’Ischia Biancolella Dop 2017 delle Cantine Crateca, degustato durante la kermesse Anteprima Vitigno Italia svoltosi a Napoli.

Ischia Biancolella Dop 2017 Crateca
Ischia Biancolella Dop 2017 Crateca

Un vino bianco che riflette nell’assaggio il territorio esposto al sole, al vento e al mare. La giovane e piccola azienda vitivinicola Crateca lo produce su terreni sabbiosi di origine vulcanica, in un vigneto disposto a terrazzamenti nella zona di Fango a Lacco Ameno, sul versante occidentale dell’isola d’Ischia. Il vigneto impiantato nel 2006 confina con il mare e con una lussureggiante parete boscosa del monte Epomeo. Oltre alla biancolella, si allevano la forestera, il greco ed il fiano, e come uve rosse l’aglianico, il piedirosso e la guarnaccia, per un totale di cinque referenze in due ettari di vigne.

Biancolella Ischia Dop 2017 è vinificato e affinato in acciaio, e si presenta nel colore giallo paglierino, al naso si presenta con note di salsedine, limone e pompelmo, ginestra e ananas. In bocca il sorso ė salino, sostenuto da acidità malice e citrina dal quale emergono persistenza e buon corpo.  Un vino, quello prodotto dalle Cantine di Crateca dei fratelli Castagna, che offre una ulteriore opportunità per conoscere la viticultura dell’isola d’Ischia, contraddistinta dal ricco patrimonio di vitigni autoctoni.

Costo Ischia Biancolella  Dop 2017 Crateca €12,00
Cantine Crateca
Via Crateca, 80076 Lacco Ameno

Un commento

    Denny

    (5 dicembre 2018 - 17:40)

    Ischia…che meraviglia di isola con la sua viticoltura EROICA!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.