Casale del Giglio presenta i suoi vini al Ristorante Gennaro Amitrano di Capri

6/7/2022 582
Vini Casale del Giglio
Vini Casale del Giglio

di Antonella Amodio

Casale del Giglio, per presentare parte della produzione vitivinicola, non poteva scegliere a Capri una location più bella del Ristorante Gennaro Amitrano.  La superba posizione di Marina Piccola offre uno scorcio sui faraglioni davvero spettacolare, che dal ristorante Gennaro Amitrano si ammirano in tutto il loro splendore, godendo altresì di un’atmosfera di relax non da poco.

Chef Amitrano - Ristorante Amitrano di Capri
Chef Amitrano – Ristorante Amitrano di Capri

Casale del Giglio, fondata nel 1967, è in località Ferriere, nel comune di Aprilia, in Lazio. Una particolare condizione pedo/climatica fa sì che i vini prodotti in quell’area siano molto espressivi. Dino Santarelli, attuale proprietario della cantina, insieme al figlio Antonio ha dato vita ad un progetto di ricerca e sperimentazione, impiantando ben 57 varietà di vitigni differenti, sia autoctoni che internazionali, su suoli particolarmente ricchi e generosi.

Ristorante Gennaro Amitrano di Capri
Ristorante Gennaro Amitrano di Capri

Un’importante selezione vinicola portata avanti con Paolo Tiefenthaler, enologo della cantina. Solo una parte delle cultivar sono risultate idonee, ed oggi Casale del Giglio punta con grande attenzione alla produzione di vini con vitigni che riflettono il territorio (quali ad esempio il Bellone di Anzio, la Biancolella di Ponza, il Cesanese di Affile) e possono raccontare attraverso il vino la tradizione vitivinicola del Lazio,  facendosene portavoce.

Anthium Casale del Giglio
Anthium Casale del Giglio

A proposito di uve bellone, le etichette Anthium e Radix sono due fiori all’occhiello della cantina, insieme con Faro della Guardia (ottenuto con la biancolella di Ponza), Satrico (blend di uve trebbiano bianco e chardonnay) e Viognier.

Radix Casale del Giglio
Radix Casale del Giglio

Satrico e Viognier hanno fatto da apripista negli anni alla produzione di Casale del Giglio, riscuotendo da sempre un grande successo.

A Capri, i vini sono stati accostai ai piatti dello chef Amitrano (cresciuto alla corte di Gianfranco Vissani e a quella di Alain Ducasse) e a quelli eseguiti dallo chef Oreste Romagnolo, che dall’isola di Ponza ha portato la sua cucina in una sorta di joint venture delle due isole, intrecciando profumi e sapori mediterranei evidenziati nell’abbinamento con i vini di Casale del Giglio.

Chef Oreste Romagnolo
Chef Oreste Romagnolo

Il Trito di dentice con finto gelato di patate, eseguito dallo chef Romagnolo, ha fatto spazio al primo piatto di Riso carnaroli, vongole veraci, cappuccino e prezzemolo, dello chef Amitrano.

Riso carnaroli, vongole veraci, cappuccino e prezzemolo, dello chef Amitrano
Riso carnaroli, vongole veraci, cappuccino e prezzemolo, dello chef Amitrano
Il Trito di dentice con finto gelato di patate, eseguito dallo chef Romagnolo
Il Trito di dentice con finto gelato di patate, eseguito dallo chef Romagnolo

Il Filetto di spigola con impanatura di gamberi su crema di piselli, ancora dello chef Romagnolo, ha chiuso le portate salate, mentre la Torta caprese, crema all’arancia e salsa di caramello al whisky, è stata eseguita dal padrone di casa.

Filetto di spigola con impanatura di gamberi su crema di piselli, Chef Romagnolo
Filetto di spigola con impanatura di gamberi su crema di piselli, Chef Romagnolo
Torta caprese, crema all’arancia e salsa di caramello al whisky, Chef Amitrano
Torta caprese, crema all’arancia e salsa di caramello al whisky, Chef Amitrano

Gennaro Amitrano Ristorante

Via Marina Piccola, 120 – Marina Piccola  Capri ( NA)

Un commento

    FRANCESCO MONDELLI

    Credo che tutti i vini,in particolare i bianchi,di Casale del Giglio siano perfetti per l’ottima cucina caprese che non si limita solo all’insalata e al dolce che porta il nome dell’isola ma, spaziando tra orto e pescato,ha tanti piatti da giocarsela alla pari con le sue incomparabili bellezze.FM

    6 Luglio 2022 - 14:43Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.