Catania, i dolci della Pasticceria Quaranta nel borghetto marinaro di Ognina

18/7/2019 783
Riccardo e Giusy Quaranta
Riccardo e Giusy Quaranta

di Floriana Barone

Nel 1984 era un piccolo laboratorio nell’antico borgo marinaro di Ognina, ma oggi la Pasticceria Quaranta rappresenta una realtà ben consolidata a Catania. L’azienda familiare è nata per volontà di Antonino Quaranta, che, insieme ai suoi tre figli, sognava di esportare la tradizione dolciaria siciliana in Australia, grazie a un nipote emigrato in quel paese lontano. Giuseppe, Riccardo e Fabio Quaranta si sono formati presso le scuole dei grandi pasticceri siciliani e del Nord Italia: lì hanno appreso tutte le tecniche, sviluppando talento e creatività.

Pasticceria Quaranta - la location
Pasticceria Quaranta – la location

E oggi il locale di Piazza Mancini Battaglia è una pasticceria che affonda le radici nella tradizione, ma che, allo stesso tempo, guarda avanti con interessanti rivisitazioni in chiave moderna, puntando sulla qualità degli ingredienti, l’artigianalità dei prodotti e sulla solida preparazione dei pasticceri di famiglia.

Pasticceria Quaranta - il bancone del gelato
Pasticceria Quaranta – il bancone del gelato

Cosa assaggiare in questa storica pasticceria siciliana? Si inizia, senza dubbio, dal pezzo forte, le “Torte da favola”, passando per le golose monoporzioni e concludendo, magari, con la classica accoppiata: granita e brioche, un must in questa zona dell’isola. “Le Torte da favola” sono golose e molto amate dai catanesi, come la Cappuccetto Rosso o la Pistakiosa, la più venduta in pasticceria. E recentemente Quaranta ha ideato una nuova torta, La Perla di Ognina, che valorizza quattro grandi ingredienti siciliani: ricotta, mandorle, pistacchi e arancia. Le monoporzioni di torte al cucchiaio (3,80€) abbracciano tutti i gusti della clientela: tra le proposte, spiccano pistacchio e cioccolato bianco, Settimo Senso e Zagarella al limone.

Pasticceria Quaranta - i semifreddi, i gelati mignon e la pasticceria fredda
Pasticceria Quaranta – i semifreddi, i gelati mignon e la pasticceria fredda

Le granite a Catania sono un’istituzione: a giugno e luglio, da Quaranta si possono ordinare quelle al caffè, al cioccolato, al pistacchio, alla mandorla (anche tostata), al limone, alla fragola, ai gelsi neri e all’ananas. I gusti sul menu cambiano a seconda della stagionalità dei prodotti. La granita di Quaranta ha una consistenza molto cremosa, quasi una “cremolata”, simile a quella del gelato. La più richiesta è quella alla mandorla: è possibile anche ordinare due gusti diversi nella stessa coppa.

La brioche è ottima e qui viene servita calda: i pasticceri prestano una grande attenzione alla lievitazione, che dura almeno 12 ore e, la domenica, questa pasticceria prepara ben 800 brioche.

Pasticceria Quaranta - Granita di mandorle tostate con brioche
Pasticceria Quaranta – Granita di mandorle tostate con brioche

Il menu al tavolo comprende la coppa granita (2,50€; con panna 3€), la coppa gigante (4,40 € e 5€ con panna), la brioche con granita (3,50€ e 4€ con panna) o solo la brioche (1,10 €). Per gli amanti del gelato l’assortimento è vasto (coppa piccola al tavolo 3,80€, media 5,80€ e grande 7,20€, più 40 centesimi per la panna) e si può optare anche per l’intramontabile brioche con gelato (3,80€). Sui gusti, poi, c’è da sbizzarrirsi: pistacchio, noccimandorlacchio, Perla di Ognina, Settimo Senso, amarena, caffè, cheesecake o zuppa inglese, per esempio.

Oltre alla cassata, il cannolo è sempre molto apprezzato: l’involucro è croccante e non eccessivamente spesso. Tra gli ingredienti dell’impasto ci sono il vino rosso e la birra e la ricotta arriva da Vizzini (CT)(80% di pecora e il 20% vaccina).

Pasticceria Quaranta - il cannolo
Pasticceria Quaranta – il cannolo

Per colazione il bancone offre diverse tipologie di lievitati, come gli iris (alla ricotta 1,80€, con crema o cioccolato 1,60€), le treccine alla crema o al cioccolato (1,60€), raviole al forno o fritte (2€) o il panzerotto (con crema o cioccolato 1,60€). Infine nel locale è presente anche un angolo dedicato alla tavola calda, con numerosi arancini, come quello classico al ragù o al pi­stac­chio.

 

Pasticceria Quaranta
Piazza Mancini Battaglia, 17/20

95126 Catania
http://www.pasticceriaquaranta.it/
Tel. 095/7124893
Facebook
Instagram

Aperto tutti i giorni dalle 7 alle 00:30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.