Derthona 2013, il Timorasso di Walter Massa

16/7/2017 1.2 MILA
Derthona 2013  Vigneti Massa
Derthona 2013 Vigneti Massa

La libertà non è la possibilità di fare tutto quello che passa per la testa a prescindere, perché l’esercizio di chi vuole essere libero è avere un sogno, un progetto, una visione e perseguirlo nonostante tutto, con tanto lavoro e fatica. Walter Massa non ha bisogno di presentazioni nel mondo del vino anche se il grande pubblico non lo conosce come merita. Lui ha dato una svolta all’antica azienda di famiglia nata nel 1879 in provincia di Alessandria. Circa 23 ettari vitati sui 300 metri, niente chimica, sono tanto lavoro. Di questi almeno dieci sono dedicati al Timorasso, un vitigno bianco piemontese su cui Walter puntò gli occhi alla fine degli anni ‘80. In questo trentennio ha creato una vera e propria leggenda, quella di un bianco in una regione irrimediabilmente rossista, lavorando sui tempi lunghi. Becchiamo questo Derthona allo Scrajo a Vico Equense dove una bella carta dei vini non scontata accompagna la cucina leggera e delicata di Danilo Di Vuolo. Stappiamo questo 2013,ne godiamo e ce ne pentiamo perché una bottiglia del genere avrebbe avuto tanti anno davanti per evolvere. Fermentazione spontanea, lavorazione in acciaio, fermentazione sulle bucce senza però caricare troppo. Il risultato è quello di un bianco elegante, fine, minerale, ricco di verve e di buon corpo, capace di sostenere anche i piatti più strutturati e impegnativi della nostra cena affacciati al mare. Questo è stato dunque l’inno alla libertà di Walter Massa, poter esprimere la propria voglia di sviluppare la cantina di famiglia restando in qualche modo fedele alle tradizioni e senza forzare la mano. Un modello per tanti giovani e per le aziende di Timorasso di cui Walter non è leader geloso, ma riconosciuto come maestro che ha aperto una strada tanto più facile da percorrere quanto più il territorio è capace di esprimere nuovi protagonisti. Una gran bella bevuta, questo bianco piemontese.

Piazza G. Capsoni, 10 – Monleale (AL) tel. 0131 80302 – fax: 0131-806565 vignetimassa@libero.it