Faragola Rosato Puglia Igp 2017 Placido Volpone | Vino vincitore a Radici del Sud 2018

28/10/2018 476
Faragola Rosato Puglia Igp 2017 Placido Volpone
Faragola Rosato Puglia Igp 2017 Placido Volpone

di Enrico Malgi

Nella vita di ognuno di noi arriva il momento in cui ci sente realmente realizzati o appagati, dopo aver trascorso il tempo a rincorrere il successo personale e, soprattutto, dopo aver adempiuto il proprio dovere di uomo, di figlio, di fratello, di marito e di padre, godendo di affetti familiari sicuramente più gratificanti di ogni altra cosa al mondo.

Michele Placido, famoso ed affermato attore foggiano, e Domenico Volpone sono stati amici fin da ragazzi quando giocavano insieme nelle campagne di Ascoli Satriano e condividendo così sogni e passioni. Poi ad un certo punto Michele ha la fortuna di sfondare come attore di cinema e di teatro e, seppure a malincuore, deve lasciare la sua terra per andare incontro al suo ineluttabile destino. Ma fedele alle sue radici Michele non si dimentica degli amici e delle tradizioni del suo territorio e così trova il tempo per riallacciare i rapporti con Domenico. L’occasione per cementare la loro stretta amicizia si presenta sotto forma di un’azienda vinicola, che decidono fondare e di chiamarla con i loro cognomi Placido Volpone.

Controetichetta Faragola Rosato Puglia Igp 2017 Placido Volpone
Controetichetta Faragola Rosato Puglia Igp 2017 Placido Volpone

Azienda in conversione biologica che produce sicuramente ottime etichette. Una di queste, Faragola Rosato Puglia Igp 2017, è risultata vincente a Radici del Sud 2018 nella propria categoria di appartenenza, così come ha stabilito la giuria dei Wine Buyers.

Solo nero di troia, lavorato in acciaio e poi in vetro. Tasso alcolico di tredici gradi. Prezzo in enoteca di 17,00 euro.

Veste cromatica prettamente corallina. Canoniche e varietali le credenziali olfattive che avidamente respira il naso. In primis si percepiscono pregevoli profumi fruttati di ciliegie mature e di sottobosco. Subito dopo avanzano impettite suadenze odorose di petali di rosa, di chinotto e di bacche mediterranee. In bocca arriva un sorso gentile, elegante, vellutato, morbido, fresco, sapido e succoso. Finezza in souplesse. Movenze aggraziate. Ottima dinamica gustativa. Vezzi ricamati di uno slancio pieno, bilanciato, scorrevole ed avvolgente. Frutto integro e polposo. Incedere finale arioso, leggiadro e reattivo. Da sperimentare su risotto ai funghi, pesce in guazzetto, linguine ai frutti di mare e baccalà con patate.

Sede a Ordona (Fg) – Via Soldato Larotonda, 8
Tel. 0885 796162 Mobile 327 5409229 – 333 3604926
[email protected]www.placidovolpone.it
Enologo: Luca Scapola
Ettari vitati: 12 – Bottiglie prodotte: 100.000
Vitigni: nero di troia, aglianico, sangiovese e falanghina

Un commento

    Vincenzo Busiello

    (28 ottobre 2018 - 09:11)

    Prezzo esagerato se é 17 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.