Agriturismo L’òcchiano a Felitto e la buona cucina rurale di Angela, regina del fusillo

7/8/2022 998

Agriturismo L’òcchiano a Felitto
Difesa Lombi
338 7783092
www.locchiano.it

Angela Mazzaccaro
Angela Mazzaccaro

L’òcchiano è il nome di un albero, lacero mediterraneo, che si dice porti lunga vita: chi pianta un òcchiano vive cento anni, è il detto contadino di questo scorcio del Cilento immerso nel verde assoluto. Siamo a Felitto, paese rinomato per il fusillo e per le spettacolari gole passione di quanti amano la natura e la canoa. Qui Angelo Mazzaccaro, con l’aiuto del marito Luigi, ha costruito il proprio regno, una agriturismo semplice, accogliente d’inverno e freco d’estate, dove la cultura del fusillo è un rito attorno al quale ruota tutta la sua robusta, saporita e sana cucina contadina.

Felitto L'o'cchiano
Felitto L’òcchiano

Si tratta di uno, per fortuna ancora tanti, luoghi del cibo in cui la cultura vera e autentica della Dieta Mediterranea si esprime nella sua totale semplicità, in un tripudio di otaggi e verdure preparati in mille modi e con nomi sempre diversi da collina in collina, con i legumi a farla da padrone, ma anche con buone carni, a cominciare dai maiali e dai cinghiali che qui naturalmente abbondano e che vengono utilizzati per farli in umido o con un vero e proprio ragù.
Da Angela, padrona e ostessa, si mangia bene e non ci sono scorciatoie, a cominciae dalle patate che vengono pelate a mano ogni giorno per la felicità dei clienti. E poi conserve, pizze di verdure, zuppa di legumi, psticci di fiori di zucca e ricotta e infine i fusilli, preparati con sugo semplice o castrato, oppur eal ragù di cinghiale o, ancora, con i funghi. Una meraviglia che si conclude con il dolce fatto in casa e i rosoli, da non perdere quello alla cicoria, dal tono amarognolo che aiuta la digestione.
Angela è anche un riferimento per la guida Osterie di Slow Food, sempre molto ben fatta in Cilento, fa corsi di preparazione dei fusilli e ha partecipato anche a Terra Madre a Torino.
Nulla è artefatto, tutto è semplice, immediato, buonissimo e difficilmente pagherete più di 30 euro a testa, vino della casa incluso.

Che aspettate? Il Paradiso vi attende

Felitto L'o'cchiano - sala
Felitto L’o’cchiano – sala

Cosa si mangia all’agriturismo L’òcchiano di Felitto

Felitto L'o'cchiano - Cicoria sottolio
Felitto L’o’cchiano – Cicoria sottolio
Felitto L'o'cchiano - Pizza di verdure
Felitto L’o’cchiano – Pizza di verdure
Felitto L'o'cchiano - pane
Felitto L’o’cchiano – pane
Felitto L'o'cchiano - Tortini di fiori di zucca e formaggio
Felitto L’o’cchiano – Tortini di fiori di zucca e formaggio
Felitto L'o'cchiano- Fusilli al ragu di castrato
Felitto L’o’cchiano- Fusilli al ragu di castrato
Felitto L'o'cchiano - La braciola
Felitto L’o’cchiano – La braciola
Felitto L'o'cchiano - Patate fritte
Felitto L’òcchiano – Patate fritte

Agriturismo L’òcchiano a Felitto di Angela Mazzaccaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.