Festa a Vico 2019: la più grande kermesse gastronomica di beneficenza in Italia. Ecco i 5 progetti a cui vanno i fondi

19/5/2019 1.9 MILA
Festa a Vico 2019
Festa a Vico 2019

Ormai l’appuntamento è già segnato in agenda: appassionati del buon cibo, turisti e semplici curiosi che intendono partecipare a Festa a Vico si ritroveranno dal 2 al 4 giugno per la diciassettesima edizione della kermesse ideata da Gennaro Esposito, chef due stelle Michelin della Torre del Saracino di Seiano. Un evento che oltre alle tre serate (Repubblica del Cibo, Cena delle Stelle e Cammino di Seiano) si sostanzierà di…”soSTAnza”, il “link” tra le grandi firme della cucina e selezionati produttori di assoluta eccellenza.

SOLIDARIETÀ
Festa a Vico nel corso degli anni è cambiata e si è trasformata, ma identico è rimasto lo spirito che anima gli chef che vi partecipano, dagli stellati ai più giovani. Ci si ritrova per far festa, appunto, ma soprattutto per contribuire a progetti di solidarietà che di edizione in edizione vengono finanziati appunto dall’evento. In totale, Festa a Vico ha già raccolto oltre un milione e centomila euro (270.000 euro nella scorsa edizione). Per questa Festa a Vico sono stati selezionati sette progetti di altrettante Onlus cui effettuare le donazioni.
Nello specifico, le Onlus che parteciperanno alla manifestazione sono: Alts, Fondazione Pro, La Bottega dei Semplici Pensieri, Noi con Voi per le Mici, Never Give Up, Parrocchia San Marco Evangelista, Convento di San Vito dei Frati Minimi di San Francesco da Padova (le ultime due saranno presenti soltanto la domenica in occasione della Repubblica del Cibo). I dettagli dei singoli progetti sono esplicitati sul sito internet della kermesse – www.festavico.com – che è on line dopo un profondo restyling. Visitando www.festavico.com sarà possibile scegliere quale progetto delle Onlus sostenere e come partecipare alle tre serate di Festa a Vico secondo le modalità indicate. Le donazioni per la Repubblica del Cibo e per il Cammino di Seiano potranno avvenire anche a Vico Equense presso i banchetti delle varie Onlus domenica 2 giugno e martedì 4 giugno.

I PROGETTI Nel dettaglio, questi i progetti che saranno finanziati da Festa a Vico.

Alts – Sinergy: associare alla prevenzione primaria (visite eco guidate al seno), la prevenzione primaria partendo da una sana alimentazione (attraverso laboratori di cucina creativa a cura di specialisti della nutrizione.

Fondazione Pro – “prevenzione tra la gente”: diffondere informazione sui corretti stili di vita finalizzati alla salute ed al benessere maschile grazie all’impiego dell’Unità Urologica Mobile per visite gratuite e consigli sul tema della prevenzione.

La Bottega dei Semplici Pensieri – Start Catering: per creare lavoro ed inclusione sociale per ragazzi diversamente abili, il progetto si propone di offrire un servizio di catering scegliendo il personale di sala tra i ragazzi della Bottega dei Semplici Pensieri coadiuvati da tutor. Verrà utilizzato il proprio corredo (dalle stoviglie al tovagliame) e per il menù ci si avvarrà di aziende qualificate nel campo della ristorazione.

Noi con Voi per le Mici – Aggiornamento tecnologico del programma di endoscopia e motilità digestiva pediatrica: acquisto videogastroscopio ad alta risoluzione compatibile con colonna endoscopica già in possesso, acquisto videocolonoscopio ad alta risoluzione compatibile con colonna endoscopica già in possesso.

Never Give Up – Meet Us Campania: primi consulti gratuiti di screening e supporto con psicoterapeuti del Never Give Up team per supportare gli adolescenti con problemi legati al cibo, al peso e all’immagine corporea così da riconoscere immediatamente i sintomi dei disturbi alimentari e poterli combattere.
Convento di San Vito dei Frati Minimi di San Francesco da Paola – Vico Equense: lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione, messa in sicurezza e rifacimento intonaci del cornicione e della facciata del Convento.
Parrocchia San Marco Evangelista – Vico Equense: improrogabili lavori di ristrutturazione dell’antica torre campanaria del Santuario di Santa Maria Vecchia a Seiano che rischia un imminente crollo a causa dell’erosione dovuta ad agenti naturali ed ai lavori post terremoto.

Ovviamente, per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito della manifestazione – www.festavico.com – o contattare direttamente le Onlus.

—————————-

N.B. Il redazionale di Festa a Vico, i comunicati inerenti la manifestazione, le foto ed i contributi multimediali relativi alla kermesse sono consultabili al seguente link: bit.ly/PressKitFestaVico

CONTATTI
Il sito internet della manifestazione – www.festavico.com– sarà costantemente aggiornato per tenere informati ospiti, curiosi, chef, turisti ed addetti ai lavori. Per restare connesso con Festa a Vico 2019 basterà ovviamente interagire con i profili social dell’evento.
Facebook – www.facebook.com/FestaVico
Instagram – Festavico
#festavico

—————————-

LE PRECEDENTI EDIZIONI
Festa a Vico 2019 è la diciassettesima edizione dell’evento che lo chef Gennarino Esposito ha ideato nel 2003 per far incontrare cuochi emergenti ed affermati nella splendida location di Vico Equense. Nel corso degli anni la manifestazione si è evoluta, quasi trasformata, diventando ormai un appuntamento fisso per gli amanti del food e non solo. Per tre giorni la cittadina apripista della costiera sorrentina diventa una “cucina a cielo aperto” perché la festa coinvolge tutto e tutti (ben 100 esercizi commerciali ma anche portoni e giardini che vengono aperti per l’occasione). Vico viene letteralmente invasa da appassionati del genere e semplici turisti. Dinanzi alle botteghe artigiane, ai negozi, alle edicole o alle farmacie si raccoglie una incredibile folla di curiosi per assaggiare i piatti preparati al momento dagli chef ospiti di Gennarino, che a loro volta fanno ormai a gara per partecipare a questa kermesse di tre giorni che spazia dalla popolare “Repubblica del cibo” fino all’appuntamento glamour della “Cena delle Stelle”. Da Vico sono passati innumerevoli chef tra i più importanti del panorama nazionale ed internazionale.