Filippo La Mantia presenta lo Sfincione

11/5/2018 2.1 MILA
Filippo LaMantia
Filippo LaMantia

di Maria Pranzo
L’oste e cuoco Filippo La Mantia propone Sfincione e Bollicine. Un piatto tutto siciliano che viene presentato a Milano in collaborazione con Cantine Ferrari.

Lo sfincione ancora poco conosciuto fuori dai confini siciliani è proposto nella versione palermitana, bagherese e quadrata, quest’ultima alleggerita nell’impasto da Totò (Salvatore Trafiletti), pizzaiolo esperto che si è già fatto notare per le sue brioche, perfette per la granita siciliana.

Bistrot FilippoLaMantia
Bistrot FilippoLaMantia

Filippo La Mantia: «Sono anni che sogno di portare il re del cibo siciliano di strada qui a Milano; i filetti di acciughe, il pecorino fresco, la ricotta di pecora, la mollica di pane, il caciocavallo grattugiato a scaglie… gli ingredienti che fanno parte dell’impasto mi riportano a casa, nella Sicilia che mi piace di più, quella che voglio condividere con i miei clienti.

Lo sfincione è un racconto, iniziato tantissimi anni fa, fatto di fidanzamenti, feste popolari, strade e mercati, sagre e celebrazioni religiose».

La tradizione narra che siano state le
suore del Convento di San Vito a inventare lo sfincione, nel cuore delle mura di Palermo tra il mercato del capo, la via Cappuccini e piazza Indipendenza.

Lo sfincione sarà proposto in abbinamento alle bollicine Ferrari Trentodoc, che con la loro freschezza e eleganza compensano e ben si accompagnano ai ricchi sapori della specialità siciliana. Un matrimonio perfettamente coerente con la volontà delle Cantine Ferrari di promuovere lo stile di vita italiano, valorizzandone le tradizioni anche in chiave innovativa: in questo caso unendo idealmente sud e nord, dal calore delle strade di Palermo alle fresche pendici dei monti del Trentino.

Il 17 maggio l’evento di presentazione ufficiale, organizzato con Cantine Ferrari e la collaborazione del limoncello Syramusa. Un’iniziativa pensata da Filippo La Mantia che celebra con musica e bollicine una lunga collaborazione con Cantine Ferrari, ma anche la cucina siciliana e la stagione degli aperitivi, del sole e del cibo di strada.

Lo sfincione
Lo sfincione

La Sfincioneria
Quasi tutte le sere
Piazza Risorgimento angolo Via Poerio, 2/A, 20129 Milano

6.30 – 11.30
Abbinamenti Sfincione e Bollicine
Lo sfincione palermitano

Salsa di pomodoro, filetti di acciughe, mollica di pane, caciocavallo a scaglie + trito di pomodorini, capperi e erbette aromatiche

Ferrari Maximum Brut, Trentodoc

Lo sfincione baarioto

Filetti di acciughe, pecorino fresco, ricotta di pecora, mollica di pane, caciocavallo grattugiato a scaglie, pepe e origano + melanzane alla griglia marinate con limone, aceto, mentuccia fresca e zenzero, peperoncino fresco e origano

Ferrari Perlé Rosé Riserva 2012, Trentodoc

Lo Sfincione Quadrato

Rucola, crudo, scaglie di grana, riduzione di nero d’avola, scorzetta di limone, asparagi

Ferrari Perlé 2011, Trentodoc

Burrata, acciughe, fave fresche e nero di seppia

Ferrari Perlé Rosé Riserva 2012, Trentodoc

Ferrari Maximum Brut
Ferrari Maximum Brut

Le Pizze

Pomodoro Mozzarella Basilico

Ferrari Maximum Brut, Trentodoc

Mozzarella, mortadella, salsa all’arancia e pesto di pistacchio

Ferrari Perlé Rosé Riserva 2012, Trentodoc

Provola affumicata, insalatina, colatura di alici, mollica atturrata

Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2006, Trentodoc

 

Un commento

    Denny

    (12 maggio 2018 - 07:25)

    Provate quello di Golfo di Mondello in via Murat sempre a Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.