Guida| Le 10 terrazze sulle spiagge più belle in Puglia dove bere e piluccare

27/6/2017 26.3 MILA

 

di Monica Caradonna
Nelle città senza mare… chissà a chi si rivolge la gente per ritrovare il proprio equilibrio… forse alla Luna.

Se lo domanda una saggia Banana Yoshimoto, ma con le temperature che sono in salita più del Pil della Germania e con un inversamente proporzionale senso del ritegno per il sudore indotto, non ci resta che provare un viaggio tra le dieci terrazze con vista mare che partendo da Taranto ci portano fino a Mattinata, sul Gargano, percorrendo la Puglia coast to coast, anzi mare-mare. Un viaggio sicuramente non esaustivo. Sì, perché la Puglia ha 800 chilometri di costa e sono tantissimi i luoghi da scoprire. Molti sono fuori dagli schemi e dalle tendenze, altri sono imperdibili. Alcuni li raccontiamo in questo viaggio tra cocktail e panorami mozzafiato, nella speranza di fornire un utile strumento a chi sceglierà la Puglia come meta per trascorrere le sue vacanze estive. Sono stata in ciascuno di questi luoghi e ne ho goduto in termini di accoglienza e di servizi. Mi manca nella lista soltanto Krudo, una nuova apertura a Bisceglie, ma in questo caso mi sono affidata a una navigata food consultant, Anna Roberto di Noao, impegnativa compagna di mangiate e di bevute ed attenta osservatrice dei fenomeni enogastronomici pugliesi. Partiamo, allora, dalla costa di Taranto per arrivare fin su nel Gargano. Buon viaggio e buona Puglia.

 

Taranto – Canneto beach

È il club più esclusivo in cui si ritrovano da sempre i tarantini. C’è tutto: la spiaggia, la piscina, anche quella per i più piccoli, c’è il ristorante e in estate viene attivata anche la tavola calda al servizio dei bagnanti. Il pezzo forte? Il tramonto che si può scorgere rimanendo seduti sulla scogliera che domina la spiaggia. Ed è proprio lì che Fabrizio Corrente e i suoi fratelli hanno deciso di allestire un belvedere che dalle 12 alle 19 ospita aperitivi vista mare, ma che dalle 20 diventa uno scenario estremamente romantico per regalarsi una cena con una vista mozzafiato.

Taranto Canneto beach
Taranto Canneto beach

Canneto beach
Via Argentina, 200 – 74020 Leporano (TA)

Tel. 099 5332037

 

Campomarino – Tayga beach

Qualche anno fa il mare di Campomarino, a 30 chilometri da Taranto, è stato eletto da Vanity Fair tra i più belli e cristallini d’Italia. In questo scrigno di bellezza tutta mediterranea che strizza l’occhio alle trasparenze caraibiche e con alle spalle le Dune dell’area protetta, c’è il Tayga beach con la sua terrazza bianco shabby. Difronte il mare formato cartolina. Più frizzante e accecante al mattino, decisamente romantico quando il giallo-sole lascia il posto alle tonalità del rosa tenue giusto all’arrivo del tramonto, quando cambia la musica e il djset lascia il posto a sonorità più chill out e alla voglia di gustare una buona bollicina da scegliere in una carta vini che spazia dai Franciacorta alle bollicine e ai rosati pugliesi.

Campomarino di Maruggio Tayga
Campomarino di Maruggio Tayga

Tayga beach
Via Litoranea Salentina, 74020 Campomarino, Maruggio,

Tel. 099 971 4912

 

Porto Cesareo – Isola beach

Se volete sfuggire al turismo un po’ naif di Porto Cesareo, dopo aver fatto una bella scorta di bontà salentine dalla mitica Ilaria dell’enoteca Sapori D’Arneo in via Petrarca, fatevi rapire dall’eleganza dell’Isola beach club. Ristrutturato da un paio d’anni e con un’anima assolutamente glamour, è il ritrovo di personaggi del mondo dello spettacolo. L’Isola oggi porta la firma di Pierpaolo Panarese e di Graziano Pellè il calciatore di origini salentine ormai prestato al calcio cinese. A poche bracciate dall’Isola dei conigli, questo è uno spazio a sé nel caos che regna al di là del ponte che collega l’Isola beach club al paese. E se dopo aver gustato un fresco cocktail vista mare avete voglia di appagare anche lo stomaco, provate il ristorante con les pieds dans l’eau per un’esperienza di cucina fusion.

Porto Cesareo Isola beach
Porto Cesareo Isola beach

Isola beach
Isola dello Scoglio 5 – Porto Cesareo

Tel. 392 262 4287

 

Patù – Bar il moro

Se dallo Jonio siete diretti in barca verso la Grecia dovete assolutamente fare una sosta a Patù al Bar del Moro.  Il mio consiglio è di arrivare qui all’ora del tramonto, lasciare la barca in rada e raggiungere terra con il gommone, ma potete tranquillamente arrivarci anche in auto.  I tramonti del Salento sono a dir poco magici, caldi, evocativi. Fate una sosta in questo posto molto caratteristico e se vi va provate anche il ristorante rigorosamente con un’offerta a base di pesce.

Patu' Bar del Moro
Patu’ Bar del Moro

Patù – Bar del Moro
Via del Mare, 2, 73053 Patù Lecce

Tel. 0833 767842

 

Santa Caterina Nardò – Beija Flor

A soli 7 chilometri dalla bella Nardò, Santa Caterina è una marina in cui si ritrovano le più belle ville del litorale leccese. Mare cristallino, grotte naturali e torri costiere, ma anche un lungomare dove bisogna assolutamente assaggiare il caffè leccese con ghiaccio e latte di mandorla. Il Beija Flor è proprio in questo specchio di mare. Un luogo incantevole, costruito nel pieno rispetto della natura ove la soluzione al coas quotidiano è nel mood dei proprietari e No stress è l’invito a godere del massimo relax, scegliendo di trascorrere la giornata in spiaggia con ogni confort, oppure arrivando al tramonto per un drink, per i loro famosi pestati o per degustare piatti di mare lasciando che lo sguardo si perda nel panorama davvero unico.

Santa Caterina Lido Beija-Flor
Santa Caterina Lido Beija-Flor

Beija Flor
Via C. Cantù, 30 – 73050 Nardò loc. Santa Caterina

Tel. 328 177 2984

 

Otranto – la terrazza del 300 mila

Ormai è conto alla rovescia per l’apertura della Terrazza del 300 mila a Otranto che dal 1° luglio rimetterà in moto la brigata. Davide De Matteis, mattatore delle gole leccesi, ha già dimostrato di essere un fine imprenditore della ristorazione. Tre locali nel cuore del barocco leccese ciascuno con una sua identità e ciascuno che costituisce a modo suo un riferimento per chi è appassionato di gin, e che quindi trova grande soddisfazione al  300mila Lounge di piazza Mazzini, o di cucina tradizionale e non può non passare dall’Osteria dei 300mila, o che ricerca un luogo raffinato come il ristorante  Il Nazionale. La terrazza di Otranto è un posto unico, magico, raffinato, evocativo. Insomma, chi ha il Salento tra le sue mete estive non può non passare da Otranto e non può non far tappa da Davide. Cocktail strepitosi assicurati.

Otranto Terrazza 300mila
Otranto Terrazza 300mila

Terrazza 300mila
Via Padre Scupoli, 13 73028 Otranto

Tel. 3401897828

 

Torre sant’Andrea Melendugno – Babilonia

Sembra una baita di montagna. Fa provare anche un certo senso di calore a vederlo così, in cima alla falesia, immerso nel legno e nella macchia mediterranea. Il Babilonia non è solo un bar della movida pugliese, ma è il luogo del cuore, il posto dell’infanzia di chi vive a pochi chilometri dall’adriatico tra Martano e Melendugno. Splendido rifugio in primavera per il caffè della domenica pomeriggio dopo una passeggiata alla scoperta dei faraglioni in salsa pugliese, spettacolare per gli aperitivi serali nelle calde giornate dell’estate salentina. Una vista mozzafiato. La luna cade a picco sul mare. Quando il cielo è terso si vede la costa difronte ed è facile sognare. Impossibile non assaggiare la schiaccina, una puccia ripiena, da accompagnare a una birra ghiacciata in attesa, magari, di prender parte a una delle indimenticabili feste che il Babilonia organizza in spiaggia.

Torre sant'andrea Babilonia
Torre sant’andrea Babilonia

Babilonia
Largo Porticciolo, 73026 Sant’Andrea

Tel. 0832 841099

 

Bisceglie – Krudo

Si chiama Krudo e l’hashtag che si è scelto è semplice, diretto, assolutamente efficace: mare in purezza. Da qui discende la filosofia di questo posto fresco di apertura a Bisceglie dove dal 19 giugno c’è un buon motivo per andare a fare un salto al porto. Val la pena una sosta per il pranzo per un panino veloce e gustoso con tempura di gamberi e friggitelli o con tataki di tonno e bufala, o magari per un cocktail quando arriva la sera. O Perché no, per gustare un cartoccio di frittura con vista mare.

Bisceglie - Krudo
Bisceglie – Krudo

Krudo
Via la spiaggia 42 Bisceglie

Telefono: 329 713 9449

 

Trani – Le Lampare al Fortino

Una delle più belle terrazze di Puglia è senza dubbio quella de Le Lampare al Fortino di Trani. Vista mare, vista cattedrale, con alle spalle una chiesa sconsacrata che è diventata il regno di Raffaele Casale chef campano che sta portando l’esperienza maturata nei ristoranti stellati in cui è cresciuto. Grande padronanza delle materie prime vegetali e bellissime contaminazioni con tutto ciò che arriva dal mare. A Le Lampare al Fortino è importante anche la carta vini. Insomma, un luogo in cui è possibile appagare spirito e papille gustative.

Trani Le Lampare al Fortino
Trani Le Lampare al Fortino

Le Lampare al fortino
Via Tiepolo, Trani

Tel.0883 480308

 

Mattinata – La casa e il mare

Ci sono stata un po’ di anni fa e fui colpita dal servizio in spiaggia. Un cameriere con tanto di farfallino che arriva in spiaggia, bello come il sole, a portare cocktail e stuzzichini. Una coccola imperdibile in un posto in cui, dimenticata la bellezza delle spiagge bianche del litorale jonico, bisogna fare i conti con un accesso al mare più complesso. E loro che fanno? Investono sui comfort, assicurando il massimo dei servizi anche per il cliente più esigente.

Il design si fonde con la bellezza di una natura incontaminata. La piscina è su un terrazzamento che si affaccia sull’Adriatico e bastano pochi scalini per essere piedi in acqua. C’è la possibilità anche di pranzare sia in terrazza sia all’interno in una sala davvero affascinante. La cucina è, inutile dirlo, a marchio pugliese perché questo è un luogo di charme amato dai turisti stranieri che arrivano in Puglia alla ricerca dell’esperienza fatta di bellezza anche gastronomica. Ve lo consiglio anche per una romantica fuga d’amore.

Mattinata La casa e il mare
Mattinata La casa e il mare

La casa e il mare
Contrada Giorgio nr. 2

71030 Mattinata (FG)
0884 552105

 

2 commenti

    Biagio nigro

    (27 giugno 2017 - 16:52)

    Le terrazze di lido gandoli non sono abbastanza suggestive per metterle nelle dieci elencate? Stiamo parlando della baia di lido gandoli.

    LOREDANA

    (28 giugno 2017 - 20:52)

    il mare e’ meglio ancora della luna e’ indelebile nella vita di tutti

I commenti sono chiusi.