Guinness World Record- La Piccola Napoli: 10893 pizze in 14 ore

21/10/2019 1.1 MILA
Guinness World Record - Pizzaioli all'opera
Guinness World Record – Pizzaioli all’opera

10.893. È il numero esatto di pizze sfornate ieri nella zona portuale di Torre Annunziata gremita di persone che ha valso la riconquista del Guinness World Record ai 50 pizzaioli campani, riuniti dal presidente e dal vicepresidente dell’associazione Gruppo La Piccola Napoli Paco Linus ed Enzo Fiore.

Le 10.893 pizze sono state preparate, infornate e sfornate in sole 14 ore in barba alle 24 ore previste dal record ufficiale. “La più grande soddisfazione è stata riconquistare il record in territorio campano, portatoci via dagli argentini dopo la nostra precedente vittoria in Svizzera” ha detto Paco Linus che sapientemente ha diretto la brigata di pizzaioli aiutato dal suo braccio destro Enzo Fiore.

Guinness World Record - Consegna attestato del record
Guinness World Record – Consegna attestato del record

L’evento è stato animato anche da un potente spirito di beneficenza: infatti, due terzi delle pizze sono state donate alle persone meno abbienti della città e alle associazioni del territorio. “Il nostro intento” ha commentato Paco Linus “è stato anche quello di strappare sorrisi a chi una pizza, diciamola tutta, non se la può permettere”. E anche per chi, invece, ha qualche possibilità in più la soluzione è stata quella di distribuire la restante parte al prezzo popolare e simbolico di 2 euro.

Gruppo La Piccola Napoli
Gruppo La Piccola Napoli

“L’aver coinvolto aziende del settore agroalimentare campano come Solania, Il Molino Scoppettuolo, Latticini Orchidea ha significato per noi sottolineare un’identità territoriale forte, come a evidenziare un lungo filo indissolubile che lega l’arte della pizza al territorio campano” ha detto Enzo Fiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.