Il Fresco Prosecco Treviso Brut Doc Villa Sandi

1/7/2021 293
Il Fresco Prosecco Brut Treviso Doc Villa Sandi
Il Fresco Prosecco Brut Treviso Doc Villa Sandi

di Enrico Malgi

Per il mio compleanno ho preferito festeggiare con un  “semplice” Prosecco: Il Fresco Prosecco Treviso Brut di Villa Sandi, di cui avevo già assaggiato un’identica bottiglia tempo fa e che nell’occasione ha “ben recitato” la sua parte. Vino confezionato con Glera in purezza, seguendo il metodo Martinotti e con tasso alcolico di undici gradi.

Controetichetta Il Fresco Prosecco Treviso Doc Villa Sandi
Controetichetta Il Fresco Prosecco Treviso Doc Villa Sandi

A distanza di due anni e mezzo questo spumante mantiene inalterato il suo fascino e, soprattutto, non è venuto meno alle sue specifiche note organolettiche, dimostrando così che un Prosecco di vaglia come questo può benissimo sopportare qualche annetto sulle spalle.

Colore giallo paglierino carico e brillante. Perlage affastellato da bollicine fini e persistenti. Bouquet deliziosamente profumato, costellato da venature fruttate di mela verde, pera, cantalupo, pesca bianca, clementina, cedro, kiwi, ananas e mango, accompagnate poi da sussurri di fiori d’arancio, glicine e biancospino ed intrecciate anche a sospiri vegetali di menta, rosmarino, salvia e timo. Sorso secco, fresco, brioso, scorrevole, agile, leggiadro, aromatico, elegante, gioioso, citrino, fruttato e sapido. Sviluppo palatale delicato, suadente, soave, cristallino, morbido e carezzevole. Finale gradevole. Da preferire su finger food e su un risotto ai frutti di mare. Ottima scelta.

Villa Sandi
Via Erizzo 113/A Crocetta del Montello (Tv)
Tel. 0423 8607 – Fax 0423 665009
[email protected]www.villasandi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.