Il piatto sospeso | Iniziativa di beneficenza a Salerno

24/11/2020 622
Iniziativa di beneficenza a Salerno - locandina
Iniziativa di beneficenza a Salerno – locandina

di Marco Contursi

Andrà tutto bene? Non lo so, ma quello che è certo che tanti cercano di fare in modo che chi è più sfortunato non sia solo.

Bella in tal senso l’iniziativa della Coperatva Gahalad di Salerno.

In pratica i  locali solidali aderenti offriranno due pasti al mese per una famiglia meno abbiente indicata dalla Protezione Civile: la cooperativa Galahad coordinerà, quindi, un calendario per il ritiro del piatto donato, destinato a chi ha bisogno e qualora i beneficiari fossero in isolamento domiciliare o fossero impossibilitati all’asporto del pasto, la Protezione Civile stessa provvederà a ritirarlo presso il locale e a consegnarlo a domicilio.

Al di là ed in più del pasto donato due volte al mese, i locali proporranno, attraverso un’apposita locandina fornita dalla cooperativa, la possibilità, ai propri clienti, di lasciare un “pasto sospeso” per chi si trova in un momento di disagio, mettendo in pratica la stessa modalità di aiuto prevista per il classico “caffè sospeso”. In sostanza, i cittadini generosi potranno versare in anticipo al locale la somma corrispondente al piatto che intendono donare, con l’intento di supportare chi quel piatto non può permetterselo. I locali, su un avviso posto all’ingresso della propria attività, dunque, annoteranno di volta in volta quanti/quali sono i piatti “sospesi”: chiunque si trovi in stato di necessità, potrà recarsi al locale e richiedere il piatto donato.

Questi i locali che finora hanno aderito:

Mythos, via Dalmazia – Salerno

  • Waquas Kebab, via Lungomare Colombo – Salerno
  • Pizzeria L’Angelo & il Diavolo, sede di Sordina- Salerno
  • Pizzeria L’Angelo & il Diavolo, sede di Filetta di San Cipriano
  • La pizza di Vincenzo Mansi, via Vincenzo Bello – Salerno
  • Madia, via Irno – Salerno
  • La Resilienza, via S. Teresa – Salerno
  • Da Riccardo pizzeria, sede via Calata San Vito, Salerno
  • Da Riccardo rosticceria, sede di piazza Naddeo- Salerno
  • Gnam Gnam, via Aurelio Nicolodi 1, Salerno
  • Lumasari Cafè&Bistrot, via Palestro 22, Salerno
  • I sapori di Gigia, via Giacinto Vicinanza, Salerno
  • Il Tegamino, piazza Sedile Portanova, Salerno
  • White, via Matteo Galliano 4°, Salerno
  • Bistrot Caruso, via Gramsci Salerno
  • Pasticceria Gastronomia Mansi- Via Antonio Amato 20/22, Salerno
  • Pizzeria Gibù 2.0 by CastelRovere – in via De Crescenzo 2, Salerno
  • Re Denari Pizzeria- via Pietro del Pezzo 60, Salerno
  • Panem et Circenses via Nizza, Salerno
  • Caseificio San Leonardo via San Leonardo, Salerno
  • La pizza di Aniello Mansi, via Gennaro Stanislao de Crescenzo- Salerno
  • La pizza di Antonio Mansi, via Matteo Galliano- Salerno
    Pasticceria Gastronomia Mansi- Via Antonio Amato 20/22, Salerno

“Siamo felici di dare il nostro contributo-ci racconta Gennaro Coppeta della pizzeria Resilienza- anche in un momento non facile per noi attività del food, non possiamo dimenticarci di chi non ha nulla da mangiare.

Si spera che tanti Salernitani decidano di dare il loro supporto all’iniziativa andando a pagare il pasto sospeso che verrà destinato ai meno fortunati, presso uno dei locali aderenti all’iniziativa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.