Il Regno delle Due Sicilie all’Archivio Storico con Wine&TheCity e i piatti di Pasquale Palamaro

25/9/2020 1.5 MILA

di Dora Sorrentino

Wine&TheCity 2020, una tredicesima edizione tra le stelle. All’Archivio Storico di Napoli il Regno delle Due Sicilie è stato raccontato attraverso i piatti dello chef Pasquale Palamaro, del ristorante Indaco del Regina Isabella ad Ischia, ed i vini Donnafugata. Da metà ottobre partirà la nuova rassegna gastronomica di Archivio Storico, locale sito al Vomero, dal titolo “I mercoledì in Archivio”. Pasquale Palamaro, che da tempo cura il menu di questo ristorante premium bar, sarà il protagonista, insieme ad altri colleghi chef, di questa manifestazione, che guiderà gli ospiti alla scoperta di prodotti d’eccellenza che raccontano non solo la cultura, ma anche la memoria storica della cucina del Sud. Il primo appuntamento sarà il 14 ottobre  con Salvatore De Gennaro de La Tradizione di Vico Equense. Se non ci siete mai stati all’Archivio Storico, un passaggio è d’obbligo non solo per i piatti creati dallo chef Palamaro e per i cocktail avanguardisti, ma anche per essere catapultati, attraverso un passaggio segreto, nel mondo borbonico e nella storia raccontata sulle pareti di tutti i meridionali noti nel mondo. La serata è cominciata con in light aperitivo abbinato a Sul Vulcano 2019 Etna Rosato Doc.

Wine&TheCity 2020 - Light aperitivo
Wine&TheCity 2020 – Light aperitivo

Si è passati poi all’antipasto costituito da una soppressa di testa di ricciola, fagioli zampognari e salsa al verde, con SurSur 2019 Grillo Sicilia Doc.

Wine&TheCity 2020 - Soppressa di testa di ricciola, fagioli zampognari e salsa al verde
Wine&TheCity 2020 – Soppressa di testa di ricciola, fagioli zampognari e salsa al verde
SurSur 2019 Grillo Sicilia Doc
SurSur 2019 Grillo Sicilia Doc

Una versione singolare quella degli spaghetti alla puttanesca di Palamaro abbinati al Sul Vulcano 2018 Etna Bianco Doc.

Wine&TheCity 2020 - Spaghetti alla puttanesca
Wine&TheCity 2020 – Spaghetti alla puttanesca

Profumi d’autunno nel secondo piatto costituito da lampuga laccata porcini e pizza di scarola accompagnata da Bell’Assai 2018 Frappato di Vittoria Doc.

Wine&TheCity 2020 - Lampuga laccata porcini e pizza di scarola
Wine&TheCity 2020 – Lampuga laccata porcini e pizza di scarola
Bell'Assai 2018 Frappato di Vittoria Doc
Bell’Assai 2018 Frappato di Vittoria Doc

Conclusione in dolcezza con il dessert provocatorio “Cannolo o Sfogliatella”, sapientemente abbinato al Ben Ryè 2017 Passito di Pantelleria Doc.

Wine&TheCity 2020 - Cannolo o sfogliatella
Wine&TheCity 2020 – Cannolo o sfogliatella