Incontri ravvicinati a Piazzetta Milú : Natale Simonetta di Cascina Baricchi

17/2/2018 1 MILA
Incontri ravvicinati a Piazzetta Milu'
Incontri ravvicinati a Piazzetta Milu’

È considerato uno dei più istrionici produttori delle Langhe.

Al suo grande classico piemontese, il Barbaresco, da vecchie vigne in conduzione biodinamica pura, si affiancano singolari interpretazioni delle uve della sua terra : il Timorasso, il Nebbiolo, la Barbera, il Pinot Nero, il Syrah.

Natale Simonetta di Cascina Baricchi sarà l’ospite protagonista del quarto appuntamento “INCONTRI RAVVICINATI” a Piazzetta Milú.

Il giovane e talentoso produttore si siederà allo stesso tavolo dei soli 20 ospiti previsti, per una cena assai esclusiva durante la quale racconterà la storia della minuscola azienda, quella del terroir d’origine e quella dei suoi vini, prodotti tutti in tiratura limitata.

Ad introdurlo sarà Emanuele Izzo, Delegato AIS Penisola Sorrentina e padrone di casa del ristorante stellato di Castellammare di Stabia (NA).

Un Menu Degustazione di 8 portate con abbinamento di 6 vini di Cascina Baricchi (tra i quali un prezioso Barbaresco Riserva 2001)

I vini saranno serviti dai Sommelier AIS del GDS della Penisola Sorrentina.

Per info e prenotazioni : [email protected]

2 commenti

    Giuseppe Capece

    (17 febbraio 2018 - 16:19)

    Grandissimo Natale. I suoi vini sono spettacolari. Ad majora

    Francesco Mondell

    (19 febbraio 2018 - 02:34)

    Vado a memoria ma il Barbaresco .che ha procurato al produttore qualche problema burocratico ,è davvero interessante(esempio 2010).PS.Il signor Natale mi perdoni ,ma la mia mente va spesso a cercare associazioni particolari:se al suo cognome togliamo il diminutivo e lo facciamo diventare nome femminile ed il nome diventare cognome ne viene fuori la compagna di Gianfranco Fino.E,anche loro, non scherzano in fatto di buon vino.Con simpatia Francesco Mondelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Settings