Ischia: il cornetto crema e amarena dei Fratelli Calise a Forio

4/10/2021 1.7 MILA
Cornetti crema e amarena dei Fratelli Calise a Forio
Cornetti crema e amarena dei Fratelli Calise a Forio

di Floriana Barone

Il cornetto crema e amarena è una delle specialità più golose di Ischia. Il profumo è inebriante: i cornetti all’ischitana si mangiano soprattutto di mattina, appena sfornati, quasi bollenti. Sono soffici e leggeri, con una sfoglia esterna fragrante e una consistenza interna unica, grazie alla lavorazione artigianale e alla speciale unione di brioche e sfoglia. Un’altra particolarità è anche nel ripieno: la crema pasticcera e l’amarena, infatti, vengono inserite prima della cottura in forno.

Cornetto crema e amarena dei Fratelli Calise a Forio
Cornetto crema e amarena dei Fratelli Calise a Forio

I cornetti crema e amarena dei Fratelli Calise a Forio sono tra i migliori dell’isola: vengono sfornati ogni mattina alle 6:30 e la domenica è il giorno perfetto per ammirarli in vetrina, a due passi dal porto. Questo è un indirizzo quasi centenario: è stato Camillo Calise, nel 1923, ad aprire prima un forno e poi la pasticceria. Durante la Seconda Guerra Mondiale, i dolciumi venivano prodotti di contrabbando. Poi, con la ripresa economica, il fornaio Camillo è riuscito a creare una solida azienda familiare insieme a sua moglie Loreta Fiorentini e i tre figli, che hanno continuato con l’attività, diventando i “Fratelli Calise”. Oggi Pietro Calise tiene alto il nome di famiglia, dopo aver lavorato, per moltissimi anni, con passione dietro al bancone del bar.

Iinterno del cornetto crema e amarena
Iinterno del cornetto crema e amarena

In famiglia Vito Calise rappresenta la terza generazione di pasticceri: è il figlio di Pietro, cresciuto in pasticceria, dove ha imparato tutti i trucchi del mestiere. Vito si occupa della produzione dolciaria, affiancato dalla sorella Loreta, mentre al bar lavora l’altra sorella, Agata.

I Fratelli Calise a Forio
I Fratelli Calise a Forio

Il cornetto all’ischitana crema e amarena è stato introdotto in questa pasticceria di Forio negli anni Cinquanta, con il boom economico: all’inizio era un cornetto brioche e, solo successivamente, è stata aggiunta la pasta sfoglia. La ricetta è stata modificata e rimessa a punto da Vito Calise nel corso del tempo. Si tratta, in particolare, di una base di pasta brioche, che fa una doppia lievitazione di 12 ore ciascuna, a cui si aggiunge la lievitazione finale del cornetto di 6 ore. Per il cornetto all’ischitana si utilizza un’amarena campana: è denocciolata, candita sotto sciroppo.

Al bar dei Fratelli Calise di Forio i cornetti ischitani vengono farciti in diversi modi: da non perdere il gusto “cannolo siciliano”, senza cioccolato, con il ripieno inserito “a freddo”.

Vito consiglia di mangiare il famoso cornetto crema e amarena a merenda o a colazione, con un caffè o il cappuccino. Ma a Ischia, per tradizione, il cornetto crema e amarena si mangia anche a cena, con una tazza di latte.

 

Fratelli Calise – Bar Pasticceria
Via F. Regine Avv., 25, 80075 Forio (NA)

Aperto tutti i giorni dalle 6:30 alle 01:30
Telefono: 081/997283
Facebook
Instagram

Cornetto crema e amarena: 1,5€

Un commento

    FRANCESCO MONDELLI

    La farcitura crema pasticciera ed amarena non è una particolarità ma una peculiarità del cornetto artigianale purtroppo oggi sostituito da quelli industriali untuosi e monocorde che spopolano anche nelle migliori pasticcerie.Come si diceva una volta sulla cara vecchia ma sempre verde guida rossa Michelin per la ristorazione:un cornetto così vale il viaggio ed il prezzo del traghetto.FM

    4 ottobre 2021 - 12:49Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.