La pizza carbonara di Marco Quintili, una ricetta da sballo

6/4/2021 4.2 MILA

Come si fa la pizza carbonara

I Quintili, la carbonara
I Quintili, la carbonara

Marco non è il primo a fare la pizza carbonara, ma ne ha fatta una di cui non potete fare a meno. Partendo dal suo fantastico impasto, leggero come una piuma, vi serve un topping perfettamente equilibrato con una bella crema di pecorino romano, il guanciale perfettamente croccante e l’uovo cotto, abbattuto e grattugiato solo alla fine, come fosse un tartufo, con un duplice risultato: evita l’effetto frittata e la pizza resta leggera, perchè ne basta pochissimo.
Il sapore è perfetto, fantastico, eccezionale.
Insomma, imperdibile.

 

Ingredienti per l’impasto:

  • 1kg farina
  • 600 grammi acqua
  • 3 grammi lievito
  • 25 grammi di sale

Ingredienti per il topping:

  • 90 grammi di bufala affumicata
  • 5 fettine di guanciale di maialino nero croccante
  • Crema di pecorino composta da:
  • 100 grammi di panna
  • 50 grammi di pecorino
  • Pepe Cuveè
  • Un uovo lasciato per due giorni in salamoia a disidratare con 1 kg di sale e 1 kg di zucchero.

Procedimento per l’impasto
Versare 1 kg di farina aggiungere gran parte dei 600 grammi di acqua, sciogliere 3 grammi di lievito iniziando poi ad impastare. Dopo 3 quattro minuti inserire il resto dell’acqua,  25 grammi di sale ed impastarlo finché non diventa omogeneo. Successivamente dividere in quattro parti l’impasto ottenuto. Formare i cosiddetti panetti da 240 grammi in ciotole più piccole e coprirli con un cellophane. Lasciare a maturare e lievitare per 20 ore in un frigo con 4/6º. Dopo la lievitazione del panetto porgerlo su un tavolo e dare la classica forma della pizza tonda dopo aver aggiunto della farina sulla superficie per non far incollare l’impasto.

Procedimento topping
Prendere il panetto da 240 grammi allargandolo sui bordi per dare il classico effetto a canotto, in fase di cottura condire con la bufala affumicata. Dopo di che aggiungere  poi la crema di pecorino e il guanciale croccante. Concludere il tutto con il Pepe Cuveè e grattare l’uovo come fosse un tartufo sulla pizza.


Marco Quintili
Marco Quintili

 

I Quintili, la margherita
I Quintili, la margherita
I Quintili, la carbonara
I Quintili, la carbonara
I Quintili, impasto - Battilocchio
I Quintili, impasto – Battilocchio
I Quintili, i fritti
I Quintili, i fritti

I Quintili a Roma
Via San Biagio Platani, 320

Tel. 331/5632521 
Aperti tutti i giorni solo a cena

La ricetta della carbonara in pizzeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.