La vendemmia tardiva di Telaro

21/9/2019 2.5 MILA
Cantine Telaro
Cantine Telaro

di Gennaro Miele

Il senso dell’attesa esprime l’essenza del fare vino, quella antica che occorre alla formazione dei suoli e quella di un anno, strada del tempo per giungere alla vendemmia.

Quest’essenza è insita nei suoli vulcanici di Roccamonfina dove l’azienda Telaro realizza il suo progetto di una conduzione biologica della vigna, creando armonia con la natura, dove la vendemmia ha luogo agli inizi di novembre per ottenere la Falanghina Roccamonfina Vendemmia Tardiva IGT.

Nel comune di Galluccio del casertano, l’attesa viene premiata di anno in anno con la realizzazione di questo calice complesso ma al contempo immediato nella sua capacità espressiva.

Telaro falanghina Roccamonfina vendemmia tardiva
Telaro falanghina Roccamonfina vendemmia tardiva

È un blend dove la Falanghina viene arricchita per il 10% dall’elegante Fiano.

L’annata 2018 veste il calice di un colore dorato chiaro, sono assenti riflessi verdolini, complice la raccolta che ha atteso una leggera surmaturazione.

Al naso l’ampiezza dei profumi mostra un vino dal carattere orizzontale: sentori di pera e mango aprono le danze seguiti dal delicato agrumato, la salvia si accosta a fiori di sambuco, con delicato finale di mandorla.

All’assaggio è piacevolmente morbido, sapido, l’acidità mite.

Si avverte la sensazione che lascia un chicco d’uva matura baciato dall’estate.

L’abbinamento spazia dall’accompagnamento dei paccheri con pescatrice, ai formaggi di media stagionatura senza disdegnare l’arricchimento dell’assaggio di carni bianche.

Questa Falanghina ‘’tardiva’’ richiama i caldi e morbidi ritmi sudamericani, scivolano all’ascolto come il frutto della vite in questo assaggio, una musica che arriva con dolcezza, senza la fretta che logora i ritmi moderni, nel brano Choro Sim dall’album ‘’Carioca’’ di Stefano Bollani questo calice trova la sua immagine musicale.

***

Telaro

Via Cinquepietre, Contrada Calabritto
81045 Galluccio (CE)
www.vinitelaro.it

Fonte: www.metropolisweb.it