L’Essenza di Santus Franciacorta, eccellenza delle bollicine italiane

13/3/2021 698
Luisa Santus
Luisa Santus

di Gennaro Miele

In una fotografia la magia consta nel riuscire a fermare, in uno scatto, un momento unico, irripetibile nell’ emozionalità degli elementi ritratti, l’espressione di un volto, la luce naturale di un ambiente, irritrovabili in altre situazioni. Nel vino questa istantanea è racchiusa in una data, quella di un anno impresso sull’etichetta, volta a rappresentare una vendemmia in cui si concentrano favorevoli condizioni pedoclimatiche e ispirazione del vignaiolo. Nel mondo delle bollicine la parola che rappresenta tutto ciò è ‘’millesimato’’, e quell’effervescenza che rappresenta il top italico è in Lombardia,  nell’antica e rinomata Franciacorta. La zona è compresa nel territorio del bresciano fino al lago d’Iseo, suggestivo confine a nord su cui affacciarsi nel degustare uno di quei calici rappresenta un’esperienza impagabile. Dalla passione di due agronomi Maria Luisa Santus e Gianfranco Pagano nasce nel 1995 l’ispirata azienda Santus, che dall’inizio della sua attività si è posta come conservatrice di una storia vinicola importante ma al contempo innovatrice nell’improntare peculiarità ai propri vini nel rispetto ambientale con coltivazioni in biologico.

Essenza m.c.
Essenza m.c.

La scelta di dar luogo a vendemmie in periodi che vanno oltre quelli standard consente di produrre Franciacorta di fini ampiezze sensoriali, come avviene nell’etichetta Essenza, uno Chardonnay in purezza, la cui vinificazione prevede maturazione di 6 mesi in barriques di rovere francese e 60 mesi in bottiglia. L’annata 2012 al di là di un perlage fine e candido si svela in un colore dorato lumisoso con riflessi che ricordano la trasparenza del miele, gli aromi intensi ed eleganti, mela al forno, ananas disidratato, bastoncino di cannella, nota finale fumè. L’assaggio soddisfa nella freschezza che va a bilanciare la delicata mordidezza, lievemente sapido con sentori di frutta secca e pinoli tostati. L’Essenza ci avvolge con note morbide ma decise, con acuti che trascinano, la sua interprete è Adele nel brano Rolling in the Deep. Buon Calice.

***

Maria Luisa Santus Azienda Agricola
Via Badia 70 – 25060 Cellatica (BS)
www.santus.it