Locanda Re Nettuno, il ristorante di Mariano Bruno, mangiare pesce fresco e di grande qualità a Caiazzo? Ora si può!

27/8/2021 4 MILA
LOCANDA RE NETTUNO. Mariano Bruno e il vicoletto dell'amore
LOCANDA RE NETTUNO. Mariano Bruno e il vicoletto dell’amore

di Antonella D’Avanzo

Questa volta, il palcoscenico non è un teatro, né uno studio televisivo e neppure quello di un set cinematografico, ma è una locanda che, con il suo stile ed i suoi colori ci porta in giro navigando le acque del Mediterraneo.

LOCANDA RE NETTUNO. L'ingresso
LOCANDA RE NETTUNO. L’ingresso

Parliamo del nuovo ristorante del comico partenopeo, Mariano Bruno, volto noto di “Made in Sud”, aperto dalla primavera scorsa nel centro storico di Caiazzo, il borgo casertano divenuto mondano per aver conquistato le vette più alte per la pizza di qualità, incastonato in un territorio, quello collinare, che dona una straordinaria varietà di tipicità enogastronomiche.

LOCANDA RE NETTUNO. LUna delle sale
LOCANDA RE NETTUNO. Una delle sale

La Locanda, il cui nome evoca il Dio del mare, Nettuno, è al civico 41 di Corso Aulo Attilio Caiatino, è disposta su due piani, pareti blu, tamburelli napoletani e oggetti marini, tra cui reti di pescatori e pesci in legno stilizzati, circa settanta posti a sedere con diversi all’aperto, sul corso e in un vicoletto adiacente, simpaticamente definito da Mariano il “vicoletto dell’amore”, rendendolo romantico con un arredo e frasi che parlano di passione e di sentimento, abbracciando la bellezza e la storicità del luogo perfettamente conservato. È un’insegna che ha portato, in questa piccola cittadina, i sapori più autentici legati al mare puntando sulla qualità e sulla freschezza, qui quotidianamente arriva il miglior pescato del giorno selezionato da diverse pescherie del Golfo di Napoli, cucinato in maniera eccelsa, servito in un ambiente amichevole e dall’atmosfera rilassata.

LOCANDA RE NETTUNO. La frittura
LOCANDA RE NETTUNO. La frittura

È un posto che ricorda quel ristorante estivo dove abbiamo assaggiato la miglior frittura di pesce della nostra vita, senza bisogno di raggiungere le mete più rinomate della costiera. La collaborazione con Franco Pepe (Pepe in Grani), ha portato alla creazione di un piatto che sta riscuotendo un notevole successo: ‘O Marinariello, un disco di pizza che viene fornito eccezionalmente dall’artigiano della pizza e viene poi cotto e servito con moscardini freschi alla Luciana, l’assaggio è consigliato.

LOCANDA RE NETTUNO. 'O Marinariello
LOCANDA RE NETTUNO. ‘O Marinariello

La cosa che colpisce è vedere un regista, un attore ed uno scenografo, Mariano Bruno, fuse nella stessa persona che, allo stesso tempo, pensa alla cucina, alla sala e all’accoglienza. Cenare alla sua Locanda, significa sedersi a casa di un amico e, soprattutto, “scoprire” un Mariano dal forte dinamismo, con un grande spirito di ospitalità ed un’allegria contagiosa che arriva al tavolo con il sorriso.

LOCANDA RE NETTUNO. Mariano Bruno
LOCANDA RE NETTUNO. Mariano Bruno

Le portate sono semplici ma studiate, tradizionali ma contestualmente contemporanee. Una cucina efficace, che piace, dove oltre agli antipasti e alla frittura, sono da segnalare: il pacchero con pomodori del piennolo, gamberi freschi e pistacchio, inoltre, non da ultimo, il baccalà cotto nel forno a legna servito con patate e papaccelle.

LOCANDA RE NETTUNO. Il baccala' con le patate e le papaccelle cotto nel forno a legna
LOCANDA RE NETTUNO. Il baccala’ con le patate e le papaccelle cotto nel forno a legna
LOCANDA RE NETTUNO. Il pacchro con gamberi, pistacchio e pomodoro del piennolo
LOCANDA RE NETTUNO. Il pacchro con gamberi, pistacchio e pomodoro del piennolo
LOACANDA RE NETTUNO Il saute' di frutti di mare
LOACANDA RE NETTUNO Il saute’ di frutti di mare

Il contesto di un centro storico incantevole e affascinante, unito alla presenza di Mariano e ad cucina  di mare autentica, basata sull’utilizzo di materie prime di altissima qualità, amplifica il piacere dell’esperienza.

Locanda Re Nettuno
Apertura Mercoledì’- Sabato: Sera

Domenica: Pranzo
FB IG @locandarenettuno
Corso Aulo Attilio Caiatino 41 Caiazzo (CE)
0823 377306