Luigia Academy, spazio creativo con ristorante, centro di formazione e laboratori di ricerca ideato da Luigi Guarnaccia.

25/6/2021 506
Luigia-Accademy
Luigia Accademy

di Laura Guerra

Uno spazio polifunzionale che gira intorno alla ristorazione di qualità ideato per rispondere a 3 esigenze gastronomiche legate al made in Italy: mangiare bene, offrire formazione qualificata, fare ricerca avanzata. Tutto in un unico centro. Si chiama Luigia Accademy e si trova a Ginevra, immerso nel verde, nel modernissimo complesso tecnologico The Hive a Meyrin.

Tutto l’impianto è stato progettato per attuare e sperimentare attività, ideare progetti e tecnologie, formare competenze che applicate nel settore ristorativo possano ridurre l’impatto ambientale in termini di inquinamento, spreco di risorse, favorire le pratiche della blue economy.

Il ristorante Luigia propone un menu classico italiano con gli evergreen – pasta alla carbonara, alla bolognese, all’amatriciana e pizze di qualità frutto di un impasto che matura fino a 72 ore e ne fanno un punto di riferimento della cucina italiana autentica a Ginevra preferita soprattutto per business lunch.

Luigia-Accademy-Nuova-Apertura
Luigia Accademy (gli interni)

Il format formazione è organizzato  per divulgare e far appassionare all’italian food sia addetti ai lavori,  gourmet curiosi, grandi e piccoli. Nella cucina didattica progettata ad hoc i nuovi collaboratori di Luigia potranno apprendere tutti i segreti delle ricette più amate al mondo e poi entrare nei ranghi dei ristoranti del gruppo ( ben 9 in Svizzera e 1 a Dubai). Molto ricco il programma per famiglie con bambini, ai quali è dedicata un’area speciale in cui sperimentarsi come “piccoli pizzaioli”. Per i gruppi aziendali invece, si possono organizzare seminari di team building e imparare a preparare pizza, pasta fresca, vitello tonnato, tiramisù, pastiera napoletana, divertendosi e condividendo un’esperienza di gusto handmade.

Luigia Academy è concepita come un vero e proprio laboratorio di idee, di studio e ricerca; uno showroom aperto dove il pubblico può vedere, apprezzare e apprendere i futuri sviluppi dell’economia circolare nella ristorazione. Qui si mettono a punto e si sperimentano progetti  per ridurre l’impatto ambientale sia in termini di energia e logistica, sia in termini di recupero di materiali. Il progetto Circular Economy for Food è stato realizzato in collaborazione con il Laboratorio di Energia, Ambiente, con HEPIA e con Pollenzo Food Lab.

Luigia-Accademy-Showroom
Luigia Accademy – Showroom

La ricerca sul campo passa per la coltivazione di un orto di 400 metri quadrati organizzato secondo i più rigorosi criteri e standard ecologici che permettono di coltivare e preservare varietà di ortaggi che rischiano di scomparire.

L’intero progetto Luigia Academy è stato concepito da Luigi Guarnaccia, fondatore del gruppo Luigia che conta 10 ristoranti in Svizzera e 1 a Dubai e che ha sempre puntato sulle risorse umane come chiave del successo delle sue attività. Lo affianca Enrico Coppola che ha iniziato nel 2006 come consulente e oggi è vicepresidente del gruppo in un format aziendale di successo che considera il team una grande famiglia e trasferisce al cliente l’emozione di sentirsi a casa.

Luigia-Accademy-Lab
Luigi Guarnaccia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.