Mauro Moragas, il nuovo miglior Sommelier della Campania

9/6/2022 610
Mauro Moragas
Mauro Moragas

di Gennaro Miele

Il mese di maggio si è aperto su Napoli con un’estate improvvisa ed il modo migliore per accoglierla, in una città dove già si affaccia il turismo, è un fresco calice di vino che dia conforto nel primo ed intenso caldo.

In questa cornice il mondo dell’Ais (Associazione Italiana Sommelier) ha eletto il suo nuovo Miglior Sommelier della Campania, l’edizione post pandemica del concorso ha visto salire sul gradino più alto del podio Mauro Moragas, della delegazione di Napoli, guidata da Tommaso Luongo, davanti alla validissima collega Angela Miccio dell’Ais Vesuvio.

Il nostro, classe ’91, ha mosso i primi passi nel mondo del vino accompagnato dall’esperienza del padre Giancarlo, decano dell’associazione, creando poi un percorso approfondito e personale.

Dalle esperienze negli eventi, primo step nella formazione operativa di un sommelier, fino all’approdo presso strutture ristorative e d’accoglienza di prestigio, come il Marennà di Feudi di San Gregorio, la sua attività lavorativa si è svolta in parallelo a quella didattica, fino al conseguimento della Laurea in Filosofia.

Tasselli di un traguardo che segnano piuttosto un inizio e non un semplice arrivo.

Da anni il lavoro lo vede impegnato nella divulgazione della cultura del vino in un settore che, rinnovandosi nella selezione delle etichette con personale specializzato, ha sdoganato la possibilità del buon bere prima ad esclusivo appannaggio di enoteche specializzate ed alta ristorazione.

Questa nuova frontiera è il settore della GDO a marchio Conad, in cui Moragas opera in Napoli nelle sedi di Via Manzoni e Largo Sermoneta.

Il canale distributivo, che abbraccia una platea vasta ed eterogenea, lo vede impegnato nella gestione degli spazi espositivi e nella consulenza alla clientela, oltre ad affiancare la proprietà aziendale, nella persona di Giorgio Marzio quale responsabile degli acquisti, in un’accurata selezione dei vini attenta alle esigenze della clientela.

Un nuovo brindisi si leva per una nuova generazione di Sommelier. Buon Calice!

***

Associazione Italiana Sommeliers Campania

Via Caduti di Nassirya, snc “Victoria Park”

81055 Santa Maria Capua Vetere (CE)

www.aiscampania.it

Un commento

    Giancarlo

    Grazie Gennaro- il tuo commento è per me molto professionale e suggestivo- Un caloroso abbraccio-

    12 Giugno 2022 - 23:22Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.