E’ morto Paul Bocuse, lo chef mito del Novecento

20/1/2018 2.4 MILA
Paul Bocuse
Paul Bocuse

E’ morto oggi, all’età di 91 anni, Paul Bocuse, uno dei più grandi chef francesi di tutti i tempi, un vero e proprio mito del Novecento.
Una cucina da record la sua: Tre Stelle Michelin  arrivate nel 1965 e mantenute per più di mezzo secolo. La notizia confermata su Twitter dal ministro dell’Interno francese Gérard Collomb: «ci ha lasciati il padre della gastronomia francese».
Nato in una famiglia di cuochi, tra i padri della Nouvelle Cuisine al cui manifesto ha contribuito nel 1970, ha fondato  dopo il suo ristorante più famoso, a Collonges-au-Mont-d’Or, vicino a Lione, una serie di locali e brasserie, tra i quali l‘Institut Paul Bocuse, ristorante e scuola di cucina, costruendo un vero e proprio impero.
Al suo nome ha intitolato nel 1987 un premio di cucina diventato oggi il riconoscimento culinario più prestigioso per uno chef: il Bocuse d’Or.