Mozzarella Championship 2021: ecco i 32 caseifici selezionati per i due ottavi di finale. | VIDEO della Estrazione

14/6/2021 5 MILA

 

Mozzarella Championship, ecco i 32 caseifici selezionati dai cento.

Una scelta frutto di visite e assaggi che ha portato  a definire il meglio, secondo il nostro punto libero e autonomo di vista, delle dop e il meglio dei caseifici che non producono con il marchio dop. Si tratta, come chiunque può  notare visivamente, di due campionati paralleli ben distinti perchè siamo covinti che la qualità non è solo nel marchio dop anche se sarebbe auspicabile.

Abbiamo puntato su caseifici artigianali, quelli che hanno fatto grande la qualità. Cosi abbiamo selezionato i 32 caseifici che poi sono entrati nel sorteggio.

L’estrazione è avvenuta nella sede del Consrozio Sannio, partner della iniziativa, che abbina i suo grandi bianchi (Falanghina, Coda di Volpe, Grecoe Fiano) e i suoi rosati docg e doc ai latticini da sempre.

Ora le sfide ad eliminazione diretta saranno condotte da Barbara Guerra, Vincenzo pagano, Luciano Pignataro e Albert Sapere che formeranno dei panel di assaggio per l’accesso ai quarti di finale.

Le mozzarelle saranno acquistate direttamente dai caseifici (non spedite) e assaggiate in anonimato.
Video
https://fb.watch/5pSEh7WX53/

 

Ecco i selezionati

16 Dop

1. Il Casolare
2. Abc
3. Colonne
4. La Reale
5. Don Peppe Diana
6. Fattoria Pagliuca
7. Palato Bufalino
8. Casabianca LadyBù
9. Rivabianca
10. Taverna Penta
11. Barlotti/La Tramontina
12. La Perla del Mediterraneo
13. Polito
14. Iemma
15. Tenuta Doria
16. Il Parco

 

16 Non Dop

1. Costanzo
2. La Fenice
3. Ponte a Mare
4. Leuci
5. Dispensa di San Salvatore
6. Roberta
7. Vannulo
8. Giuseppe Morese
9. Masseria Lupata
10. Tenuta Bianca/Dea Luna
11. La Masseria/Rosaria/Ilka/Mozz’art
12. Unica
13. Il Granatore
14. Piandelmedico
15. BufalaPiù
16. La Latteria della Bufala

 

2 commenti

    Mauro Marinelli

    Peccato per il Mozzarella Championship. Salvo mio errore mancano i migliori in assoluto (neanche presi in considerazone). Bruno Schiavone (Casal di Principe), Nonna Rosa (Aversa) Rosano (Casal di Principe) La Cancellese (Cancello Arnone). Eventuali adulterazioni sono state verificate prima dell assaggio? Il metodo dell eliminazione diretta mi sembra più sintomo di una giocosa kermesse che una rigirosa prova di assaggio. Comparare le mozzarelle di Salerno con quelle di Caserta è un ulteriore divertissement; sono due prodotti completamente differenti.

    8 giugno 2021 - 08:30

      Emilio

      Infatti proprio una buffonata

      15 giugno 2021 - 07:46

I commenti sono chiusi.