A OFF – Ottaviano Food Festival 80 chef. C’è anche Alfonso Iaccarino

8/6/2017 549
Ottaviano Food Festival
Ottaviano Food Festival

Martedì 13 giugno alle 15, a Palazzo Mediceo ad Ottaviano, si terrà la conferenza stampa di presentazione di OFF – Ottaviano Food Festival, l’evento che intende promuovere e valorizzare le eccellenze e le tradizioni agroalimentari ed enogastronomiche del territorio vesuviano e regionale.

L’edizione 2017 si terrà il 18 e 19 giugno nel suggestivo Palazzo Mediceo di Ottaviano, sede del Parco nazionale del Vesuvio e simbolo di legalità e bellezza. La struttura ospiterà circa 80 chef, molti dei quali stellati, provenienti da ogni parte del Paese, che rappresentano l’eccellenza della ristorazione italiana.

La caratteristica immutata di OFF, oltre al gusto, anche quest’anno sarà la sua nobile finalità, in quanto i proventi delle due serate saranno devoluti interamente alla onlus Sos Sostenitori Ospedale Santobono. OFF è promosso dall’associazione Arcobaleno Vesuviano e dall’executive chef Alfonso Crisci (patron di OFF e di Taverna Vesuviana restaurant ), con il patrocinio, tra gli altri, anche del Comune di Ottaviano.

Alla conferenza stampa parteciperanno il sindaco di Ottaviano Luca Capasso, l’assessore al turismo Amatore Sciesa, il presidente del Parco nazionale del Vesuvio Agostino Casillo, il presidente dell’associazione Arcobaleno Vesuviano Francesco Carbone, il patron di OFF e di Taverna Vesuviana Alfonso Crisci, il dirigente scolastico dell’istituto alberghiero “De’ Medici” Gennaro Pascale, il presidente del Consorzio tutela Vini Vesuvio Ciro Giordano, il presidente del Consorzio di Tutela del pomodorino del piennolo del Vesuvio dop Giovanni Marino, il presidente dell’associazione “Le strade del vino” Stefano Prisco e la responsabile della onlus Sos Sostenitori Ospedale Santobono Emanuele Capuano

Ci sarà anche Don Alfonso Iaccarino a OFF – Ottaviano Food Festival, l’evento che intende promuovere e valorizzare le eccellenze e le tradizioni agroalimentari ed enogastronomiche del
territorio vesuviano e regionale.

Iaccarino è un pezzo di storia importante della ristorazione, uno dei principali ambasciatori del gusto italiano nel mondo. Maestro del gusto e di vita, Don Alfonso ha imparato a non dare per scontato tutto ciò che gli era stato tramandato e, viaggiando moltissimo, ha sempre cercato di approfondire e conoscere le radici culinarie e non, di ogni angolo del mondo. 

La sua cucina nasce per l’amore e la difesa del proprio territorio, della propria cultura e della tradizione. Proprio quest’ultima é il monito dei suoi insegnamenti, di cui tutti potranno godere nella magica serata di “chef a corte”, prevista la sera del 18 giugno.  

L’edizione 2017 sarà arricchita da tante sorprese e, soprattutto, da una nuova location: il suggestivo Palazzo Mediceo di Ottaviano, sede del Parco nazionale del Vesuvio e simbolo di legalità e bellezza. La struttura ospiterà decine di chef, provenienti da ogni parte della Campania e che rappresentano l’eccellenza della ristorazione italiana.  La caratteristica immutata di OFF, oltre al gusto, anche quest’anno sarà la sua nobile finalità, in quanto i proventi delle due serate saranno devoluti interamente alle onlus che patrocineranno l’evento.