Pasticceria Baunilha a Baronissi

11/2/2020 2.2 MILA

Pasticceria Baunilha Baronissi
Corso Garibaldi 48
tel 089 2869452

Stefania Fasano
Stefania Fasano

di Marco Contursi

Parlare di pasticcieri e dolci, a pochi giorni dalla scomparsa del Maestro Pepe, non è facile.  Poi mi sono ricordato che lui era sempre il primo a valorizzare i giovani talenti, a complimentarsi per i successi di chi intraprendeva la sua professione.

Pasticceria Baunilha - bancone
Pasticceria Baunilha – bancone

Gli avrebbe fatto sicuramente piacere conoscere Stefania Fasano, 28 anni, viso dolce e grinta da vendere. A prima vista, sembra timida, quasi scontrosa, ma poi si illumina a parlare del suo lavoro, la sua ragione di vita, insieme a suo figlio. Già proprio l’essere diventata mamma è stata la molla che l’ha spinta a mettersi in gioco in prima persona, aprendo una pasticceria tutta sua a Baronissi, dopo anni di gavetta come pasticciera in ristoranti stellati e alberghi 5 stelle. Ero rimasto piacevolmente sorpreso da un suo dolce, provato in un evento e ho voluto conoscerla. Una chiacchierata, preventivata di pochi minuti che è diventata, con facilità, di due piacevolissime ore, tra aneddoti, esperienze e soprattutto legittime aspirazioni future.

Pasticceria Baunilha - la sala da te'
Pasticceria Baunilha – la sala da te’

Diciamolo subito, fare pasticceria moderna a Baronissi non è facile, e Stefania l’ha capito, virando nel tempo su una offerta più classica, senza abbandonare la sua vena creativa. “Ad alcuni la mia pasticceria mette quasi timore -confessa  Stefania- perché la vedono molto ordinata e pulita, senza avere decine di dolci ammassati nel banco, ma questo per me è il corretto modo di lavorare”. E in questo mi ricorda un mostro sacro della pasticceria, Giuseppe Manilia, la cui pasticceria sembra una gioielleria, ma gioielli sono davvero le sue creazioni, tra le migliori opere di pasticceria da me mai provate.

Pasticceria Baunilha - logo che e' tatuaggio
Pasticceria Baunilha – logo che e’ tatuaggio

Ritorniamo a noi. Sul cornetto, Stefania non transige: croissant stile francese, sfoglioso e burroso. Ma non a tutti gradito, palati omologati abituati a colazioni mosce, e piene di margarina. Già il burro, insieme alla vaniglia, ingredienti base di questa pasticceria che dalla pregiata spezia, declinata in brasiliano, Baunilha, prende il nome. Perché in lingua carioca? Perché Stefania pure oltreoceano è stata a fare esperienza. Completano la prima colazione, una eccellente brioche, e altrettanto valide torte da credenza: crostatina, plumcake, torta frangipane. Piccole digressioni sul versante salato, fatte comunque bene come la croccante pizzetta sfogliata.

Pasticceria Baunilha - pizzetta sfogliata
Pasticceria Baunilha – pizzetta sfogliata
Pasticceria Baunilha - monoporzione
Pasticceria Baunilha – monoporzione

Dolci belli da vedere ma soprattutto molto buoni, perché l’estetica non deve essere sacrificata al gusto. Materie prime eccellenti, e anche se vi dice che è nutella quella dentro i cornetti, non le credete, è una eccellente crema al cioccolato che prepara lei stessa.

Pasticceria Baunilha - torta
Pasticceria Baunilha – torta

Qui non si usano semilavorati, tutto è fatto da Stefania che da sola, prepara sfoglie, creme, pan di spagna, e finanche le paste di agrumi con le arance e i mandarini del suo giardino.

Pasticceria Baunilha - torta coi fichi
Pasticceria Baunilha – torta coi fichi

Fra poco è Pasqua e si faranno apprezzare colombe e uova decorate, e la sua famosa pastiera moderna, che vede una madeleine alle mandorle, sposarsi con una mousse di pastiera e inserto alla arancia, mentre già ora nella piccola ma accogliente sala attigua è possibile sorseggiare tè e tisane, accompagnate da una piacevolissima biscotteria al burro. Avete capito??? Sala accogliente, tisane e ottimi biscotti… il posto ideale per incontrare un amico e fare due chiacchiere, coccolati da Stefania e dai suoi dolci.

La pasticceria apre alle 6.30 e fa orario continuato fino alle 19.30.

Pasticceria Baunilha - sala coi cuori
Pasticceria Baunilha – sala coi cuori

Quale dolce ti rappresenta di più, le chiedo? “Sicuramente la millefoglie, perché è come me, sotto una corazza croccante, si nasconde un cuore di ineguagliabile dolcezza.”

Pasticceria Baunilha - millefoglie
Pasticceria Baunilha – millefoglie

Confermo, anche se non avessi provato la sua millefoglie, la sola chiacchierata con lei, avrebbe soddisfatto la mia voglia di dolce, è una ragazza che sembra uscita dalla penna di De Amicis, lontana chilometri dalla volgarità odierna che purtroppo contraddistingue tante giovani ragazze, elegante nelle sembianze e nei modi, toni pacati, mai urlati che però trasmettono una grinta interiore e un amore per quello che fa, che raramente ho riscontrato in una donna così giovane.

Pasticceria Baunilha - dolce a cuore
Pasticceria Baunilha – dolce a cuore

A questa età si pensa a fare le 4 di mattina in discoteca, non le ore piccole, in un laboratorio tra farina e creme. Una ragazza, che merita ogni successo, visti l’impegno e la passione che mette in quello che fa, oltretutto con prezzi, davvero poca cosa, per la qualità offerta. Un esempio? Croissant 1 euro, mignon 16 euro. Non fate confronti con altre pasticcerie, se non siete in grado di percepire la differenza di qualità della materia prima e della tecnica di lavorazione. Qui apro una parentesi e mi incazzo. C’è chi propone pasticceria assortita a 6 euro al kg, chi torte a 8 euro…. Chi mangia abitualmente questi dolci, qui non ci venisse proprio. O ci venisse, per capire. E non aggiungo altro: intelligenti pauca.

Un ultimo aneddoto, il logo della pasticceria è uguale a un tatuaggio che Stefania si fece fare per portare sempre con sé il suo lavoro. Dove se l’è tatuato? Boh, questo non l’ho chiesto.

Pasticceria Baunilha
Corso Garibaldi 48 Baronissi (Sa)
tel 089 2869452

3 commenti

    Marco Galetti

    Gentile Dottor Contursi, folgorato sulla via di Baronissi Le chiedo di voler spedire al sottoscritto, con cortese sollecitudine, una torta coi fichi, in subordine, alla prossima occasione, Lei sarà tenuto ad offrirmi una visita guidata alla summenzionata pasticceria e libero assaggio.

    11 febbraio 2020 - 10:27

      Marco contursi

      Sarò assai lieto di accompagnarla nella piacevole sala da tè e guidarla in un percorso degustativo delle specialità di Stefania. Unica domanda:quando?

      11 febbraio 2020 - 16:52

    Marco Galetti

    ASAP ASAP
    che contrariamente a quanto si pensi significa:
    Al successivo arrivo Pompei auspico sappia accogliere polentoni ;-)

    11 febbraio 2020 - 17:29

I commenti sono chiusi.