Pizzeria Da Gennaro dal 1956, la tradizione di Fabio Cristiano vive a Bagnoli

12/1/2019 1.7 MILA
Pizzeria Da Gennaro, Fabio Cristiano
Pizzeria Da Gennaro, Fabio Cristiano

Da Gennaro a Napoli
Via Ascanio 25
Tel. 081 570 4042
Sempre aperto, la domenica solo la sera

Fabio Cristiano ha bazzicato il suo primo forno proprio in questo locale aperto dal nonno nel 1956. Dopo trent’anni il proprietario chiese un aumento del 300% e la pizzeria si spostò qualche metro più in là. Passa un anno, ne passano due. Il locale non si vende e non si fitta sino a quando alla fine si ritrova un accordo per l’acquisto e adesso la pizzeria da cui tutto è partito, è perfettamente ristrutturata.
Una saletta, tanto asporto, prezzi popolari con margherita a 3,50 in piedi o 4,50 seduti, Da Gennaro è la classica, solida pizzeria di quartiere. La base del mondo pizza napoleano fatto da circa 1500 forni accesi ogni giorno.
Nel frattempo Fabio, lievitazione di 24 ore, impasto diretta e pizza assolutamente tradizionale, si è ingegnato e ha aperto pure uno spazio dove insegnare il mestiere a ragazzi che vengono da tutto il mondo.
Fabio ha la tranquillità di tutti quelli che vengono dal mestiere, pochi affanni nell’essere social, concentrazione sulle cose concrete  e senza ghirigori.
Nel suo locale nuovo dunque si tengono corsi in una saletta con forno a parte e poi si lavora a cominciare dai fritti, molto bene eseguiti. Buona anche la ricerca dei prodotti, una condizione ormai indispensabile per qualsiasi pizzeria dopo la rivoluzione degli ultimi anni.
Noi vi consigliamo vivamente di girare nelle pizzerie di quartiere, per respirare una pizza non turistica, non in ansia di prestazione, ma semplice, vissuta da sempre con calma. Una pizza è una pizza, appunto. Niente di più ma neanche niente di meno.
Molto buona quella con i tre pomodori, siglati Fiammante.
Alè.

 

Pizzeria Da Gennaro
Pizzeria Da Gennaro: l’inaugurazione
Pizzeria Da Gennaro
Pizzeria Da Gennaro
Pizzeria Da Gennaro
Pizzeria Da Gennaro: si preparano le patate per i crocche.
Pizzeria Da Gennaro
Pizzeria Da Gennaro
Pizzeria Da Gennaro, fritti
Pizzeria Da Gennaro, fritti
Pizzeria Da Gennaro, marinara
Pizzeria Da Gennaro, marinara
Pizzeria Da Gennaro, margherita
Pizzeria Da Gennaro, margherita
Pizzeria Da Gennaro, tre pomodoriPizzeria Da Gennaro, tre pomodori
Pizzeria Da Gennaro, tre pomodori

Pizzeria Da Gennaro a Bagnoli-Napoli

3 commenti

    luca

    (12 gennaio 2019 - 23:35)

    Questo articolo contiene tanti passaggi che ho apprezzato. Anche le foto della storia della pizzeria sono molto belle e suggestive come quella iniziale dei due pizzaioli. E non dimentichiamo il prezzo.

    Ma è questo il passaggio dell’articolo che merita l’attenzione di chi va a Napoli.
    Perché è vera. Conosco anch’io delle pizzerie di quartiere che fanno delle ottime pizze.
    In tutti i quartieri di Napoli. Chiedete magari alla gente del posto.

    “Noi vi consigliamo vivamente di girare nele pizzerie di quartiere, per respirare una pizza non turistica, non in ansia di prestazione, ma semplice, vissuta da sempre con calma.
    Una pizza è una pizza, appunto.
    Niente di più ma neanche niente di meno”.

    Parole bellissime che raramente si leggono
    sui food blog.

    Francesco Mondelli

    (13 gennaio 2019 - 08:02)

    E non ci scordiamo mai di consigliare lo street food per eccellenza quando si gira nei quartieri di Napoli.LA PIZZA A PORTAFOGLIO e,se poi vogliamo esagerare,anche “nu canzone” fritto cigoli e ricotta.FM.

    friariello

    (13 gennaio 2019 - 11:27)

    La pizza è una pizza,sembra un’affermazione tautologica eppure è pura verità.Leggendo le affermazioni dei turisti che fanno anche due ore di fila nelle,seppur buone.pizzerie,per poi rimanere delusi con chissà quali aspettative,per scoprire,alla fine che la pizza è una pizza.

I commenti sono chiusi.