Pizzeria Fratelli Salvo, ecco la storica sede di San Giorgio a Cremano completamente rinnovata

21/10/2019 3.3 MILA
Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo - Salvatore Salvo
Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo – Salvatore Salvo

di Antonella Amodio

Prendo spunto dal trattato “Il gusto della bellezza” di Eric Rohmer – il cineasta sceneggiatore e scrittore, simbolo riservato della Novelle Vague –  per parlare del restyling della pizzeria di Francesco & Salvatore Salvo, a San Giorgio a Cremano. Eric Rohmer seguiva per i suoi lavori la piaga del cuore, cioè le tracce del vissuto lasciate lungo il percorso della vita.

Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo - banco di lavoro
Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo – banco di lavoro

Un modo per raccontare l’esistenza utilizzando però strumenti nuovi, attuali, adeguandosi ai tempi, pur senza nasconderne le origini. Rohmer lo raccontava bene attraverso la telecamera, i fratelli Francesco e Salvatore lo fanno attraverso la pizza, che ha segnato non poco il loro percorso di vita, come abbiamo già raccontato.

Fate una visita alla loro scintillante pizzeria di San Giorgio a Cremano per capire di che cosa parlo.  Gusto, ricercatezza e contemporaneità nell’arredo, con gli ampi spazi divisi da pareti di vino. Sedie comode e mise en place semplice mettono a proprio agio.

Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo - Sala
Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo – Sala

Poi, atmosfera viva ed elettrizzante. Bello davvero, anche se qualche tavolo in meno avrebbe reso più fruibile il servizio. All’ingresso del locale, che conta 280 coperti, sarete ricevuti da un grande banco di lavoro che ha alle spalle due grandi forni e dall’invitante vetrina dei fritti. Alle pareti, stampe di buon gusto e una grande foto che ritrae il papà dei fratelli Salvo, dal quale tutto ha avuto origine.

Francesco & Salvatore Salvo -banco fritti
Francesco & Salvatore Salvo -banco fritti

Gusto e ricercatezza si ritrovano anche nel menù, dove il modus operandi della tradizione dei fratelli Salvo si ripete, ma con un quid di attualità nella proposta, iniziando dai percorsi di degustazione della buona friggitoria, abbinata alle bollicine italiane, e terminando con i percorsi di degustazione di pizza divisi in “classico” e “pensati per voi”.

Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo - menu'
Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo – menu’
Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo
Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo
Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo - sala
Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo – sala

In menù pizze fritte, pizze classiche – come la Margherita preparata con il fior di latte –  poi ripieni, pizze stagionali, pizze del giorno e le pizze di Francesco e Salvatore.

Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo - Pizza Margherita
Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo – Pizza Margherita
Francesco & Salvatore Salvo - Fritti
Francesco & Salvatore Salvo – Fritti

Un’ampia scelta, insomma, che vede attenzione anche per gli intolleranti al glutine.

Dalla proposta di pizze stagionali, la Scapece ma non troppo, di melanzane, è tra le pizze che meritano l’assaggio. Gli ingredienti ben dosati, come le melanzane fritte marinate alla scapece con basilico, menta e aceto balsamico che si alternano alla nduja calabra, al crumble di biscotto salato alle mandorle, al fior di latte di Agerola e all’ottimo olio extravergine.

Francesco & Salvatore Salvo - Pizza Scapece ma non troppo, di melanzane
Francesco & Salvatore Salvo – Pizza Scapece ma non troppo, di melanzane

Mentre la pizza Terramare, pensata e realizzata in collaborazione con lo chef Salvatore Bianco – stella Michelin del Ristorante “Il Comandante” del Romeo Hotel di Napoli, prevede come topping la conserva di melanzane alla soia, la cipolla di Tropea in osmosi di aceto, i filetti di tonno sott’olio, le puntarelle e il fior di latte, vale da sola la sosta.

Francesco & Salvatore Salvo - Pizza Terramare
Francesco & Salvatore Salvo – Pizza Terramare

Se vi piace bere la birra con la pizza e i fritti, qui avrete ampia scelta, mentre se amate abbinarci il vino, allora avrete a disposizione una carta ampissima e per nulla scontata nelle scelte, dove la Campania vitivinicola è in bella mostra, ma dove in lista c’è il mondo intero: dalla Francia alla Nuova Zelanda, valicando il tempo e i luoghi.

Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo - parte della sala principale
Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo – parte della sala principale
Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo - particolare della sala
Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo – particolare della sala

Ciò che mi sento di aggiungere al resoconto della mia sosta, è che per gestire tale meraviglia c’è bisogno di competenza e professionalità in sala. Sul servizio della proposta gastronomica a quello del beverage, oggi – pochi giorni dopo l’apertura della splendida pizzeria – c’è ancora bisogno di costruire. Un ordinato e qualificato servizio è fondamentale per un’esperienza gastronomica valida come quella offerta dalla pizzeria di Francesco & Salvatore Salvo.

Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo - ingresso e mise en place
Pizzeria Francesco & Salvatore Salvo – ingresso e mise en place

Così come è giusto dire che il servizio di prenotazione, sia telefonico che on line, è molto efficiente: all’atto della prenotazione si riceve un messaggio al proprio numero di telefono, col quale si viene avvisati che il tavolo è riservato e che in caso di ritardo bisogna comunicarlo. Per una pizzeria è un grande passo avanti.

Percorso di degustazione “Pensati per voi” per 4 persone, comprensivo di friggitoria, 4 pizze e una montanara o un ripieno a scelta, escluso beverage, €51,00

Costo della pizza Margherita € 5,00

Francesco & Salvatore Salvo
Largo Arso, 10  80046 San Giorgio a Cremano ( NA )
Tel 081 275306
Aperto dal lunedì al sabato dalle 12.30 alle 15.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.