Entrate con noi nella nuova pizzeria di Gino Sorbillo, Pizza Gourmand a Milano

14/11/2017 9 MILA

di Barbara Guerra

Gino Sorbillo Pizza Gourmand. La ruota di carro dei tribunali in grande spolvero nella capitale della moda. La piccola via Ugo Foscolo, praticamente di fronte al Duomo di Milano, è diventata un crogiolo di “napoletanità“. Giusto di fronte alla pizzeria Fresco e Cimmino ha aperto da pochissimi giorni la nuova insegna di Gino Sorbillo. L’ex enfant terribile della pizza napoletana, pur non perdendo la sua calorosa e contagiosa allegria, è oramai un punto di riferimento solido per bravura, visione e maturità. Terzo locale su Milano ed è già successo.

Gino Sorbillo pizza Gourmand: La Campania

Alle 12.30 ci si preparava al secondo servizio e alle 13 la fila fuori iniziava a crescere. Un centinaio i posti di cui la metà nella parte soppalcata del locale. Bella la balaustra dalla quale ammirare i pizzaioli al lavoro. In carta dieci pizze pensate con tanti buoni ingredienti provenienti da tutta Italia e infatti ognuna porta il nome di una Regione alla quale si ispira. Pomodoro e mozzarella di bufala ovviamente sono campani. Mangiamo una pizza “Campania” che sarebbe una margherita con spolverata di pecorino e una “Sardegna” con pecorino Tiu Ettori, fiore sardo dop, ricotta salata di Oristano e mozzarella. Miele a richiesta.

Gino Sorbillo pizza Gourmand: La Sardegna

Avevamo già visto Gino durante la serata di 50 Top Pizza a Castel dell’Ovo lo scorso 20 luglio raccontare l’Italia agroalimentare attraverso le sue pizze e, quella che era un’intuizione per celebrare il piatto più amato al mondo, oggi è una concreta idea per assaporare il meglio del Bel Paese. Da bere un paio di birre e dieci vini. I dolci sono quelli di Casa Infante.

Gino Sorbillo Pizza Gourmand
via Ugo Foscolo, 3,  Milano
orario continuato dalle 12.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *