Pizzeria Napulè di Maurizio Iannicelli ad Acerra

19/6/2019 1.9 MILA
Pizzeria Napule'- Maurizio Iannicelli
Pizzeria Napule’- Maurizio Iannicelli

di Antonella Amodio

Rende omaggio ad una delle canzoni più belle scritte da Pino Daniele, la pizzeria da asporto Napulè ad Acerra di Maurizio Iannicelli, il pizzaiolo napoletano acerrano di adozione e istruttore dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani.

La sua pizza tradizionale racconta della lunga esperienza lavorativa in rinomate pizzerie di Napoli, prima di approdare ad Acerra venti anni fa, e aprire la sua pizzeria da asporto. Maurizio è un vero artigiano, un maestro che ha alle spalle più di quaranta anni di lavoro, che si muove con fare sicuro nel locale di pochi metri quadri con forno centrale e bancone di lavoro a vista.

Pizzeria Napule'- Maurizio Iannicelli
Pizzeria Napule’- Maurizio Iannicelli
Pizzeria Napule' - preparazione
Pizzeria Napule’ – preparazione

Le pareti sono tappezzate di riconoscimenti e testimonianze di corsi effettuati in giro per il mondo, dei quali va fiero. E’ diventato – negli – anni un punto di riferimento per la pizza da asporto di qualità, senza dubbio la migliore di Acerra, creandosi un nome tra coloro che preferiscono gustare la pizza a casa, come da tradizione acerrana, e non solo acerrana.

Pizzeria Napule' - forno
Pizzeria Napule’ – forno
Pizzeria Napule’

Per coloro che – come me – amano mangiarla al momento, calda e fragrante, Pizzeria Napulè offre una pratica possibilità di appoggio su ripiani alle pareti. C’è cura nella preparazione, così come velocità nell’eseguire le ordinazioni dei numerosi clienti in fila. La pizza prevede un impasto diretto e gli ingredienti usati per la farcia sono scelti con cura, iniziando dal pomodoro e finendo alle verdure.

Pizzeria Napule' - particolare ambiente
Pizzeria Napule’ – particolare ambiente

Andare alla Pizzeria Napulè vuol dire mangiare la pizza Scarpariello, condita con pomodoro del piennolo, olive di Gaeta, alici di Cetara e basilico. All’uscita dal forno un filo di olio extravergine a crudo. Irrinunciabile l’assaggio della pizza Margherita, così come per la montanarina e per i crocchè preparati in sede. La lista delle pizze è quasi integralmente composta dai classici gusti, mentre mensilmente viene proposta una pizza di fantasia.

Pizzeria Napule' - Pizza Margherita
Pizzeria Napule’ – Pizza Margherita
Pizzeria Napule' - sezione pizza Margherita
Pizzeria Napule’ – sezione pizza Margherita
Pizzeria Napule'- Pizza Scarpariello
Pizzeria Napule’- Pizza Scarpariello
Pizzeria Napule' - Montanarina
Pizzeria Napule’ – Montanarina

La pizza è proposta tonda e “a metro”.

Pizzeria Napule' - pizza a metro
Pizzeria Napule’ – pizza a metro
Pizzeria Napule’ – pizze

Il rapporto tra la qualità elevata e il costo abbordabile fanno della Pizzeria Napulè di Maurizio Iannicelli il posto ideale per mangiare con soddisfazione una gustosa pizza.

Aperto solo la sera.

Pizzeria Napule'
Pizzeria Napule’

Costo della pizza Margherita: 3,00 euro

Pizzeria Napulè
Via Volturno 3,  80011 Acerra
Tel 081 3192321

 

3 commenti

    Marco Galetti

    (19 giugno 2019 - 12:05)

    Gentile Antonella, sei euro per due Margherite da degustare insieme a te sul ripiano sembrano un invito a nozze, vengo in abito lungo

      Antonella Amodio

      (19 giugno 2019 - 15:31)

      Quando vuoi sono qui per le due pizze margherite 😃

    lucab

    (19 giugno 2019 - 13:29)

    Antonella Amodio:
    “Il rapporto tra la qualità elevata e il costo abbordabile fanno della Pizzeria Napulè di Maurizio Iannicelli il posto ideale per mangiare con soddisfazione una gustosa pizza”(Dall’articolo)

    La Margherita 3 euro.
    E 3 euro è il prezzo della Margherita della pizzeria Green Hill di Airola(BN) di pochi giorni
    fa.
    La differenza è che la prima è una pizza di asporto e la seconda è una pizza che si mangia al tavolo e bisogna aggiungere il coperto(ma nella recensione non è specificato se si paga e quanto si paga)
    __
    Alcune considerazioni:
    1
    Prima di tutto mi soffermo sul fatto che questa pizza acerrana è la CLASSICA NAPOLETANA con impasto diretto.
    Molti pizzaioli(anche campani, anche napoletani) non la fanno più e…attenzione..
    NON LA SANNO FARE PIÙ… preferendo fare le PIZZE AMMODOMIO.
    2
    Osservate la SEZIONE che mostra un cornicione ben areato e non ammassato…
    e senza adoperare… metodiche
    contorte e… farine macinate a pietra.
    3
    Il CORNICIONE mostra una buona colorazione(indice di una buona COTTURA) su tutta la superficie, anche interna:
    nelle pizze a canotto, ricordate, spesso la parte interna è poco cotta.
    3
    E veniamo al prezzo.
    Signore e signori, 3 euro.
    Può una Margherita(delle due pizzerie, di Acerra e di Airola) a 3 euro essere una buona e ottima pizza?
    O una pizza a 3 euro è sicuramente una pizza scadente?

    Esiste ancora il Rapporto Q/P?
    (Spesso trascurato dai food blog e dalle classifiche: ho spiegato, in altri commenti, perché non viene preso seriamente in considerazione).

    E può essere ottimo, quando
    in un prodotto c’è Alta Qualità insieme a un Prezzo non Alto?

    Antonella Amodio scrive:
    “Il rapporto tra la qualità elevata e il costo abbordabile fanno della Pizzeria Napulè di Maurizio Iannicelli il posto ideale per mangiare con soddisfazione una gustosa pizza”

    E io penso che questa sintesi del Rapporto Q/P valga anche per la pizzeria di Acerra.
    __
    (E vale anche per altre pizzerie
    recensite su questo blog: attenzione non tutte.
    Molti miei commenti si concentrano sul Rapporto Q/P(come dicevo trascurato) e non mancano i miei complimenti: li ho fatti anche a ottime pizzerie scovate al Nord da Marco Galetti con ottimi prezzi.

    Viviamo in un’epoca di PREZZI ALTI e la pizza da cibo “popolare” (nel senso migliore) sta diventando un cibo di LUSSO con la complicità dei food blog italiani (e napoletani!) e pizzaioli(?indovinate) “pompati mediaticamente”.
    __
    Complimenti a chi, invece, fa… ANCORA… un’OTTIMA pizza… Accessibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.