Pomigliano in piazza contro il governo e De Luca alle 24. Più buio della mezzanotte non può essere….

17/10/2020 4.9 MILA

Lunedì alle 24,  Pomigliano, è stato organizzato organizzato un flash mob pacifico contro le misure imposte dal Governo e dalla Regione Campania.
È organizzato dall’associazione C.A.I.P che riunisce più di 200 esercenti sul territorio tra commercianti e ristoratori.
Pomigliano negli ultimi dieci anni è diventata un centro di eccellenza per quanto riguarda attività ristorative, ludiche e di intrattenimento.

COMMERCIANTI DI POMIGLIANO IN PIAZZA
A giugno la ripartenza è stata difficile perché i sussidi predisposti dallo Stato e dalla Regione per far fronte alle perdite registrate nei mesi di lockdown sono stati scarsi e non per tutti.
Le misure anti contagio non hanno consentito negli ultimi mesi di poter garantire grandi introiti alle nostre aziende e adesso è ricominciata la “giostra” delle ordinanze.
Lunedì 19 Ottobre scenderemo in piazza nel rispetto di tutte le norme di sicurezza per manifestare contro il silenzio assordante delle istituzioni.
Si chiudono o si limitano le nostre aziende senza preoccuparsi di come possiamo sostenere i costi fissi ma soprattutto di come dobbiamo portare avanti le nostre famiglie.
I COMMERCIANTI NON HANNO AMMORTIZZATORI SOCIALI.
I COMMERCIANTI DICONO BASTA!
L’appuntamento è lunedì alle 24. Una manifestazione in piena notte per sottolineare che il nostro futuro è buio.

2 commenti

    Gioacchino PIZZERIA Cuorvo

    IL COMMERCIO SOFFRE , DILAGA LA COFUSIONE SULLE NORME ANTICOVID. VOGLIO ANCHE AGGIUNGERE CHE LE SCUOLE CHIUSE SONO IL FALLIMENTO DELLA POLITICA .

    17 ottobre 2020 - 14:25Rispondi

    Gioacchino PIZZERIA Cuorvo

    IL COMMERCIO SOFFRE . DILAGA LA CONFUSIONE SULLE NORME ANTICOVID . E VOGLIO ANCHE AGGIUNGERE CHE LA CHIUSURA DELLE SCUOLE E’ UN TOTALE FALLIMENTO DELLA POLITICA

    17 ottobre 2020 - 14:38Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.