Pub27, ispirato alla tradizione anglosassone, è il football pub di Pompei

5/12/2018 673
Pub 27 Emanuele Menny Ambrosino
Pub 27 Emanuele Menny Ambrosino

di Alfonso del Forno

I pub sono locali tradizionali anglosassoni, che storicamente hanno molte affinità con le nostre trattorie. Dalla cucina semplice, il pub è stato da sempre il luogo dove bere birra e stare insieme con un forte spirito di convivialità. Oltre a bere, nei pub della Gran Bretagna si è sempre trovata qualche attività ludica da fare per passare il tempo con gli amici, dalle freccette al calcio balilla. Una particolare categoria di pub è quella che ha come filo conduttore la visione di eventi sportivi, con particolare attenzione al calcio. Parliamo dei Football Pub.

L'ingresso del Pub27
L’ingresso del Pub27

Ritrovarsi in un pub per guardare una partita di calcio è un’esperienza da vivere per capirne il senso di appartenenza e di condivisione. Da un po’ di anni a questa parte, anche l’Italia si è aperta ai football pub, raccogliendone immediatamente il successo. Tra questi, uno particolarmente interessante è il Pub27 di Pompei.

Sala interna Pub27
Sala interna Pub27
Interni del Pub27
Interni del Pub27

Nato da un’intuizione di Emanuele Ambrosino, noto a tutti come Menny, il Pub27 ha costruito a piccoli passi quella che oggi è la sua identità. Vista la posizione centrale nella città che vanta, dopo il Colosseo, il più alto numero di turisti provenienti da ogni parte del globo, non è difficile imbattersi in vicini di tavolo che parlano inglese, tedesco o francese. L’atmosfera internazionale è amplificata dalle decine di bandiere e sciarpe di squadre di calcio da tutto il mondo, al punto di dover occupare anche il soffitto per appenderle.

Pub27
Pub27

Senza confini è anche la scelta delle birre, tutte rigorosamente artigianali, con una selezione che va dalle più semplici e beverine, sempre presenti alla spina, alle chicche per gli appassionati, spesso alla ricerca di nuovi stimoli nel bicchiere. Le birre alla spina sono cinque, mentre le bottiglie superano le ottanta etichette. Ricca anche la presenza di distillati, com’è buona regola in un pub anglosassone.

Pub27, Banco spine e frigo bottiglie
Pub27, Banco spine e frigo bottiglie
Pub27, Sala giochi anni 80
Pub27, Sala giochi anni 80

La parte food è anch’essa aperta a un pubblico molto ampio. Le chips di patate sono molto invitanti, servite da sole o con diverse farciture.

Pub27, Chips con crema di pistacchi e mortadella
Pub27, Chips con crema di pistacchi e mortadella

Volendo mangiare in maniera più completa, si può partire dai bruschettoni di pane casareccio per finire ai panini.

Pub27, Bruschettone con porcini e stracciata di bufala
Pub27, Bruschettone con porcini e stracciata di bufala

Questi ultimi hanno una rotazione stagionale e sono spesso accompagnati da diversi tipi di carne, dall’hamburger al pulled pork, passando per il pastrami. Interessante la possibilità di ordinare tegamini con prodotti stagionali.

Pub27, Panino Ramones con scottona di Marchigiana, porcini, noci, provola e rucola
Pub27, Panino Ramones con scottona di Marchigiana, porcini, noci, provola e rucola
Pub27, Panino Pink Floyd con scottona di Marchigiana, friarielli e stracciata di bufala
Pub27, Panino Pink Floyd con scottona di Marchigiana, friarielli e stracciata di bufala

In questo periodo va forte il tegamino con crema di zucca e tocchetti di formaggio. Immancabili le insalate per tutti i gusti. Per chiudere la serata in dolcezza, si può consultare la carta dei dessert e scegliere tra diverse torte o dolci al cucchiaio di Officina Bufala e Scaramurè.

PUB 27 Pompei
Via Vittorio Emanuele, 9
Aperto dalle 18 alle 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.