Ristorante Falalella a Cetara, moderna cucina di mare con panorama mozzafiato

16/10/2020 2.1 MILA
FALALELLA
FALALELLA, lo chef

Ristorante Falalella a Cetara
Corso Umberto I
Tel. 089261388
Aperto a pranzo e a cena
Chiuso: lunedì

di Francesca Faratro

Direttamente sul mare, con vista su un panorama mozzafiato, il Falalella è il ristorante dell’hotel Cetus all’ingresso dello spettacolare borgo costiero di Cetara. Situato a pochi passi dalla struttura, con ingresso indipendente e rivolto ai clienti sia di casa che a quelli esterni, è un luogo ideale dove trascorrere una serata speciale.

FALALELLA - Lo chef Tommaso Morone e la sua brigata
FALALELLA – Lo chef Tommaso Morone e la sua brigata

In cucina c’è Tommaso Morone, originario di Caggiano, nel Vallo di Diano, che ha trasferito a Cetara una mano solida in cucina e la predilezione per la materia prima di territorio,  facendo anche qui in Costiera attenzione agli ingredienti locali ed ai loro relativi produttori, dando spazio, ad esempio, alle piccole aziende cetaresi.
Nella sala ariosa e panoramica gli ambienti sono molto eleganti e raffinati, ma di un’eleganza leggera e marinara, con una prevalenza di bianco e blu ed una bella cucina a vista; con i tavoli disposti fra interno ed esterno a godere, della bellezza del panorama.

FALALELLA - Il pane - semi integrale, focaccia e panino ai pomodori
FALALELLA – Il pane – semi integrale, focaccia e panino ai pomodori

Qui il pane è preparato in casa, in tre versioni: quello semi integrale e la focaccia sono realizzati con la biga mentre il panino al pomodoro è frutto di una lievitazione diretta.

FALALELLA - Chips con burrata ed alice salata
FALALELLA – Chips con burrata ed alice salata

Il benvenuto è con una chips di polenta, essiccata, fritta e farcita con burrata ed alice salata dei colleghi di Acqua Pazza, con un cubo di salmone marinato accompagnato da uno spuntone di panna acida.

FALALELLA - Salmone marinato e panna acida
FALALELLA – Salmone marinato e panna acida
FALALELLA - Polpo fritto gazpacho e verdurine
FALALELLA – Polpo fritto gazpacho e verdurine
FALALELLA - Baccala' in tempura
FALALELLA – Baccala’ in tempura
FALALELLA - Gambero rosso con salsa olandese, patate e bottarga
FALALELLA – Gambero rosso con salsa olandese, patate e bottarga

Il primo antipasto è il polpo fritto servito con la sua maionese, gazpacho e verdurine mediterranee. Le carni sono tenere e la croccantezza esterna dona complessivamente una consistenza piacevole. Il piccante è poco invadente ed alleggerito dalla freschezza delle verdure.

Si continua con il baccalà in tempura servito con maionese di ostrica, polvere di caffè e limone candito, e agrume; mentre il piatto di crudo viene proposto con il gambero rosso di Mazara servito con salsa olandese, patate schiacciate e bottarga dell’azienda locale Armatore.
Un inizio del pasto molto concreto ed immediato, dove si preferisce giocare con i colori e i profumi del Mediterraneo, con una lettura moderna ma senza stravolgere la freschezza della materia prima.
Linee guida che poi ritroveremo anche nei piatti successivi.

FALALELLA - Ravioli con burrata e crostacei cotti e crudi
FALALELLA – Ravioli con burrata e crostacei cotti e crudi

I primi iniziano con un raviolo di pasta fresca fatto a mano ripieno di burrata con crostacei cotti e crudi, mentre la pasta secca omaggia la tradizione con un mischiato potente Pastificio dei Campi con le patate e rivisitato con aggiunta di totani, polvere di sedano e crema di papacelle.

FALALELLA - Pasta e patate con totani, polvere di sedano e papacelle
FALALELLA – Pasta e patate con totani, polvere di sedano e papacelle

Il tonno rosso scottato è cotto perfettamente ed è servito con borragine, cardoncelli, patate e maionese di soia. Il rombo chiodato invece è accompagnato da una salsa al basilico, una crema di alici salate e asparagi verdi e bianchi. Per entrambi i secondi si avverte il pieno rispetto delle carni del pesce, cucinate con buona tecnica e lasciando intatte le qualità pregevoli delle varietà.

FALALELLA - Tonno rosso con patate, borragine e cardoncelli
FALALELLA – Tonno rosso con patate, borragine e cardoncelli
FALALELLA - Rombo con salsa al basilico, crema di alici e asparagi bianchi e verdi
FALALELLA – Rombo con salsa al basilico, crema di alici e asparagi bianchi e verdi

Chiude il pasto in dolcezza il babà al limoncello con crema agli agrumi ed una golosissima parata di piccoli cannoli siciliani contraddistinti da eccezionale croccantezza.

FALALELLA - Baba' al limoncello con crema agli agrumi
FALALELLA – Baba’ al limoncello con crema agli agrumi
FALALELLA - Cannoli siciliani
FALALELLA – Cannoli siciliani

Al Falalella di Cetara si va dunque per un doppio piacere, una sorta di doppio viaggio: tra una buona cucina dalla mano moderna ma non inutilmente virtuosistica e la fuga – degli occhi e del cuore – grazie a un panorama che ha pochi eguali.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.