Lo Stuzzichino della famiglia De Gregorio e la cucina della gioia

4/6/2017 2.6 MILA
Stuzzichino, Mimmo col padre Paolo
Stuzzichino, Mimmo col padre Paolo

Via Deserto, 1/A
80061 Sant’Agata sui Due Golfi, Massa Lubrense, Italia
www.ristorantelostuzzichino.it

Trattoria dell’anno per la guida Espresso, Bib Gourmand per la Michelin, ma allo Stuzzichino non si sono mai montati la testa. Anzi, credono a tal punto nel loro lavoro che hanno rimodernato tutto il locale rendendolo ancora più luminoso e pulito.
E così, tranne nel breve periodo di chiusura, viaggiano quasi sempre sold out.

Stuzzichino, esterno
Stuzzichino, esterno

Ma alla fine quale è il segreto di queste cucine? Lo abbiamo detto in più di una occasione: sono le ricette della gioia, della felicità, uscite dalle case per approdare in trattoria quando i locali non erano altro che cucina di casa a gestione familiare.

Stuzzichino, la nuova sala
Stuzzichino, la nuova sala
Stuzzichino, cucina a vista e particolare sala
Stuzzichino, cucina a vista e particolare sala

La famiglia De Gregorio fatica in continuazione, non si è mai adagiata sui menu turistici e proprio grazie a questa politica di lungo corso ha potuto guardare avanti con fiducia proponendo piatti semplici, ben eseguiti, di materia, con pasti che, vino escluso, oscillano tra i 40 e i 50 euro.

Stuzzichino, particolari sala
Stuzzichino, particolari sala

Anche qui il segreto è quello di usare la materia prima che si ha a disposizione senza farsi prendere dall’ansia di avere sempre le stesse cose nel menu. Una lavagnetta indica i piatti del giorno e il cliente intelligente farebbe bene a seguirla perché vuole dire che la proposta esce dalla spesa della mattina oltre che dall’orto di famiglia.

Stuzzichino, scampo crudo
Stuzzichino, scampo crudo

Allora gli scampi sono quelli veri, così come i gamberetti di Crapolla, il pollo ha davvero camminato in vita sua, e, preparato alla grande con le patate arrosto, restituisce la gioia di bere un grande rosso.

Stuzzichino, fiore di zucca
Stuzzichino, fiore di zucca con limone

Limone per rendere più freschi e profumati i piatti. Il ‘femminiello’ massese dal sapore quasi dolce che racconta l’estate al naso.

Stuzzichino, gamberi di Crapolla
Stuzzichino, gamberi di Crapolla
Stuzzichino, totani e patate
Stuzzichino, totani e patate
Stuzzichino, paccheri al ragu' di murena
Stuzzichino, paccheri al ragu’ di murena
Stuzzichino, pollo e patate
Stuzzichino, pollo e patate
Stuzzichino, salume e formaggio
Stuzzichino, la stringata di Berardino Lombardi e formaggio

CONCLUSIONE
Una trattoria vera, vissuta dalla famiglia, con i figli che studiano i libri di scuola tra i tavoli, da sapori convincenti e precisi. Non sono sapori comuni, ma quelli che esprime una terra baciata dal Padreterno dove è sempre bello poter tornare ed essere accolti con familiare professionalità. Ecco perché è il ristorante dove a me piace festeggiare il compleanno tutte le volte che posso con le persone giuste.

Stuzzichino, ciliege
Stuzzichino, ciliege
Stuzzichino, fragoline di Sant'Agata
Stuzzichino, fragoline di Sant’Agata
Stuzzichino, delizia al limone
Stuzzichino, delizia al limone
Stuzzichino, ricotta e pere
Stuzzichino, ricotta e pere
Stuzzichino, baba'
Stuzzichino, baba’

3 commenti

    Luciana

    (4 giugno 2017 - 18:28)

    A mio parere lo Stuzzichino , al contrario di quello che dicono gli esperti conoscitori, era molto meglio dieci-quindici anni fa : i piatti sono rimasti gli stessi ma i prezzi erano più abbordabili, le porzioni più abbondanti e la ricarica sui vini più onesta .. si è investito tanto in marketing e comunicazione ma sinceramente spendere 50-60 euro per quattro ravioli, ottanta grammi di gamberetti e una fetta di pescespada mi sembra un’esagerazione .. cucina semplice e genuina è vero, ma non più di quanto lo sia quella di casa mia.

    vincenzo

    (4 giugno 2017 - 23:54)

    Berardino lombardi fa ancora la stringata?

    Giuseppe Capece

    (5 giugno 2017 - 10:17)

    No comment.

I commenti sono chiusi.