Roma, Gelateria dell’Angeletto: una “chicca” a Rione Monti

22/10/2018 1.3 MILA
Stefano
Stefano

di Floriana Barone
La Gelateria dell’Angeletto è una piccola bottega di gelato artigianale a Rione Monti: dietro al bancone lavora Stefano Segnalini, romano e romanista. Non solo gelatiere, ma anche pizzaiolo.

Gelateria dell’Angeletto - l'esterno
Gelateria dell’Angeletto – l’esterno

È stata la passione per il gelato a spingere Stefano a mettersi in proprio nel 2014, dopo un’importante esperienza  presso la Gelateria dei Gracchi e dopo la nascita di suo figlio. La stessa passione che trasmette oggi ai suoi dipendenti, a cui tramanda tutte le conoscenze acquisite e le ricette per produrre il  gelato.

Pochi i gusti prodotti: alcuni tradizionali, altri più particolari, ma tutti con una consistenza conquista al primo assaggio. Il gelato dell’Angeletto è cremoso e intenso, semplice e fresco, senza coloranti, grassi idrogenati o animali; un gelato senza uova per la frutta e i fondenti. E, su richiesta, in gelateria si possono trovare anche i gusti vegani.

Gelateria dell’Angeletto - cono gelato
Gelateria dell’Angeletto – cono gelato

Stefano utilizza ingredienti rigorosamente stagionali: a settembre i cachi, poi le castagne e, d’inverno, arriveranno i mandarini. Un gusto su tutti da assaggiare in questa piccola gelateria è il pistacchio di Bronte puro, realizzato grazie al contratto stipulato con l’azienda agricola “La Valle del Pistacchio”.

Oltre al pistacchio, i clienti richiedono spesso il limone e zenzero, il limone e basilico e il cocco e, per le creme, il fondente al rum, la nocciola e lo zabaione. Ottimi anche il caramello salato e la cheesecake.

Gelateria dell’Angeletto
Via dell’Angeletto,15
00184 Roma
gelateriadellangeletto @gmail.com
Facebook