Sieti, al Nocciolo Selvatico la pizza nel ruoto dei Picentini

16/10/2020 757
Il Nocciolo Selvatico, la margherita nel ruoto
Il Nocciolo Selvatico, la margherita nel ruoto

Il Nocciolo Selvatico
Sieti di Giffoni Sei Casali (Sa)
Via Andoli, 2
Tel. 324 581 2154
Aperto tutti i giorni a pranzo (su prenotazione) e a cena

Sieti è un piccolo borgo del Parco regionale dei Monti Picentini, in provincia di Salerno. Terra di nocciole, castagne e boschi rigogliosi. Un’amministrazione dinamica e accorta ne ha fatto qualche anno fa un paese a vocazione (anche) turistica, inserendolo nella rete dei “paesi albergo”, valorizzando la propensione all’accoglienza e la ricca enogastronomia di questi luoghi.
E’ in questo piccolo tesoretto naturale, e precisamente nel centro storico, in un’antica dimora con una bella corte interna che Mariagrazia Casolo ha aperto poco più di un anno fa il suo ristorantino Il Nocciolo Selvatico.

Il Nocciolo Selvatico, i fiori nella corte all'esterno
Il Nocciolo Selvatico, i fiori nella corte all’esterno
Il Nocciolo Selvatico, la saletta
Il Nocciolo Selvatico, la saletta

Una cucina molto semplice e genuina, con il continuo richiamo alle ricette regionali e la regola ferrea degli ingredienti del territorio non come formula retorica, ma come ricerca nelle campagne e nei boschi circostanti di verdure, funghi, erbe selvatiche, ortaggi biologici, e così via.
Ad un certo punto, quasi per gioco, ha cominciato a lavorare ad un impasto con miscela di farine locali per proporre, una volta alla settimana, la pizza nel ruoto cotta nel forno a legna. Il successo è stato immediato e oggi è possibile trovare la sua pizza nel ruoto il giovedi e il venerdì.

Il Nocciolo Selvatico, mista ortolana e pomodorini
Il Nocciolo Selvatico, mista ortolana e pomodorini
Il Nocciolo Selvatico, mista mortadella e la salsiccia e porcini
Il Nocciolo Selvatico, mista mortadella e la salsiccia e porcini
Il Nocciolo Selvatico, pizza nel ruoto ai porcini e salsiccia
Il Nocciolo Selvatico, pizza nel ruoto ai porcini e salsiccia

Si tratta di una pizza “oversize” (il panetto è di 600 grammi), lievitata 24 ore, dalla giusta croccantezza esterna e sofficità. Una pizza tanto grande e generosa da poterla prendere con due diverse farciture. Ricetta antica, maturazione studiata, e gli spicchi volano via leggeri, complice un buon bicchiere di Gragnano (ma in carta trovate diverse etichette regionali).
Si va dalla classica margherita, con fiordilatte, molto buona, alla piccantina con pancetta e pecorino; dall’ortolana, con le verdure di stagione a quella con la mortadella profumata al limone; dalla più ricca salsiccia e porcini (i funghi utilizzati sono solo locali e sempre freschi) alla rossa con pomodorini del piennolo del Vesuvio e il cacioricotta di capra cilentano. Sapori veraci e robusti, che richiamano la pizza contadina, ma su una base moderna, davvero ben lavorata e leggera.

Il Nocciolo Selvatico, pomodorini del piennolo e cacioricotta cilentana
Il Nocciolo Selvatico, pomodorini del piennolo e cacioricotta cilentana
Il Nocciolo Selvatico, i pomodorini del piennolo
Il Nocciolo Selvatico, i pomodorini del piennolo

Si chiude con le proposte dolci di Mariagrazia, tutte preparate in casa, come la millefoglie ricotta e pere, il babà con l’albicocca ‘pellecchiella’ del Vesuvio, il tiramisu’ scomposto e un delicato semifreddo alla nocciola tonda di Giffoni, vera regina della tavola di questo territorio.

Il Nocciolo Selvatico, semifreddo alla nocciola di Giffoni
Il Nocciolo Selvatico, semifreddo alla nocciola di Giffoni
Il Nocciolo Selvatico, millefoglie ricotta e pere
Il Nocciolo Selvatico, millefoglie ricotta e pere

Grazia tutta femminile in sala e cucina, con la fortuna inestimabile, che si ha in borghi come questo, di poter alternare bosco e campagna al mercato giornaliero.
Una buona sosta sfiziosa per chi cerca un diversivo alle solite pizzerie. Conto sui 15-20 euro a persona.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.