#stwEATterature / Collio Atto Unico 2018, Picéch

22/5/2020 702
Atto Unico 2018, Picech
Atto Unico 2018, Picech

di Fabrizio Scarpato

Sensazioni tendenzialmente dolci, di fiori, frutti e latte di mandorla, bilanciate da una significativa nota minerale e fresca,  per un sorso pieno, pungente, schioccante. Nel giallo limpido, qualche riflesso verde, come il senso di fiducia  che deriva dal lavoro in vigna, dalla consapevolezza che consente di inventare un uvaggio e un vino identitario con i grappoli sopravvissuti a una tempesta di grandine. Bicchiere luccicante, della bellezza propria delle menti visionarie.