Acqua Pazza Erchie? No, non è un errore e sono sempre loro, i due mitici Gennaro&Gennaro!

18/7/2017 8 MILA
Acqua Pazza, Erchie
Acqua Pazza, Erchie

di Francesca Faratro

La storia di un ristorante può comodamente racchiudersi in un contenitore, difficile da spostare da un posto all’altro, vuoi per i profumi, vuoi per i colori ed i luoghi.

Ma Gennaro Castiello  e Gennaro Marciante, cugini nella vita e soci ormai da almeno 25 anni lavoro nel ristorante Acqua Pazza di Cetara, hanno scelto la baia della vicina Erchie per ampliare il loro progetto.

Acqua Pazza - L'esterno del locale
Acqua Pazza – L’esterno del locale

Ad  un anno quasi dall’apertura, a fare da protagonista stavolta al loro locale – che porta lo stesso nome di quello già esistente – è una linea “easy – traditional” perfetta per ogni ora del giorno, dal mattino alla notte.

A pochi metri dal mare e situato proprio sulla spiaggia, Acqua Pazza Erchie è un piccolo angolo dove poter sorseggiare un buon drink accompagnato da musica lounge e una proposta seafish attraverso la quale si racconti il territorio: pesci appena pescati, uomini di mare assorti ad aggiustare le reti e schizzi d’acqua salata sulla spiaggia di Erchie, un luogo incontaminato, lontano dal traffico e dalle curve a gomito, dove potersi lasciare andare al soffio del vento.

Acqua Pazza - Il reparto destinato alla preparazione dei drink
Acqua Pazza – Il reparto destinato alla preparazione dei drink

Erchie è ancora oggi una vera e propria oasi felice, dove i due “Gennaro” hanno saputo guardare lontano.

La loro è una location piccola, con uno spazio coperto che riesce a soddisfare le esigenze della cucina ed uno esterno, con tavoli e sgabelli di legno dove potersi tranquillamente godere il panorama.

Nei drink e nel food c’è la tradizione di Cetara, ci sono le alici appena pescate, passate nella farina e fritte; c’è il pescato cotto sulla brace; il pesce spada ed il tonno.

Acqua Pazza - Le alici fritte
Acqua Pazza – Le alici fritte

Ciò che si vuole  è ricreare gli stessi profumi di una volta, quelli che da bambini si era soliti respirare fra le strade del paese, fra i vicoli con i panni stesi dove, al ritorno dalla pesca, qualsiasi fosse l’ora del giorno, si usava arrostire le sarde sui carboni ardenti.

Acqua Pazza - Le alici marinate
Acqua Pazza – Le alici marinate
Acqua Pazza - Pesce spada affumicato con frutta fresca
Acqua Pazza – Pesce spada affumicato con frutta fresca

La selezione del beverage è vasta e contiene i sempre verdi senza tralasciare la colatura di alici , il prodotto di punta di Acqua Pazza, la stessa colatura che ritroviamo persino nel Garum Martini, un drink per palati forti a base di vermouth bianco Martini e servito con l’aggiunta di qualche goccia di colatura per l’appunto, maturata in botte per 18 mesi.

Acqua Pazza - Il cocktail Erchie Soul
Acqua Pazza – Il cocktail Erchie Soul
Acqua Pazza - Il Garum Martini
Acqua Pazza – Il Garum Martini

Fra l’accurata selezione anche vino e bollicine servite in accompagnamento a parmigiana  di melanzane, caponate di mare e crostini caldi con la mozzarella  ancora filante.

Acqua Pazza - Parmigiana di melanzane
Acqua Pazza – Parmigiana di melanzane

Lo staff, tutto giovane e locale, è parte viva del chiosco in riva al mare: si diverte con la gente e, se si è fortunati di vivere l’aperitivo della domenica, a ballare ci si ritrovano proprio Gennaro Marciante e Gennaro Castiello che, anche loro, si lasciano andare nella folla.

Acqua Pazza - Alici alla scapece
Acqua Pazza – Alici alla scapece

La loro storia è infinita e la si potrebbe ben raccontare ma la passione che li accomuna non finisce mai anzi, vuole evolversi con i prodotti semplici, quelli che hanno fatto la storia di un paese, Cetara, e che allo stesso modo vuole espandersi sulla spiaggia di Erchie.

Quel luogo che per loro è un’oasi, è la magia che attraverso i piedi sulla sabbia riesce a donare la giusta carica per chi intende ricaricarsi coccolato dalle onde e dal cibo sano e marinaro, quello da mangiare con le mani, sporcandosi necessariamente e che sia firmato da Acqua Pazza!

Acqua Pazza Erchie
Via Capotomolo
84010 – Erchie di Maiori (SA)