Uovodiseppia Milano, l’amorevole cucina essenziale di Pino Cuttaia

12/2/2022 2.1 MILA
Uovo di seppia
Uovo di seppia

Uovodiseppia a Milano
Via Ludovico Ariosto 21
Tel. 02 4962 1255
Sempre aperto, a pranzo e cena

Segno dei tempi che cambiano, il bistellato siciliano Pino Cuttaia sceglie una apertura low profile in una città che ama l’esibizione modaiola, possibilmente strillata. Uovodiseppia è il nome della gastronomia lanciata in Sicilia durante il difficile periodo del Covid ed è uno dei piatti iconici dello chef esaltato come piatto dell’anno durante una edizione di Identità Golose.
Un bistrot e non un ristorante, tanto per cominciare. La cucina di casa, spiega lo chef nel lancio. Ed è proprio una sensazione domestica quella che prevale nella stanza stile tinello borghese anni ’60-’70.

Uovo di seppia, la cucina
Uovo di seppia, la cucina

Una carta dei vini non esagerata, giusto mix fra naturali e convenzionali con un occhio alla Sicilia che secondo me andrebbe più approfondito come elemento caratterizzante proprio della scelta. Un servizio premuroso e attento con qualche incertezza tipica di chi sta ancora in fase di rodaggio: la difficoltà di collegare l’ordinazione al commensale a cui è destinata o la tempistica non sempre coordinata. Sbucciature comunque, niente di sostanziale,
Quel che conta è lo stile dei piatti, assolutamente convincente e definitivo: Cuttaia lascia parlare soprattutto la materia prima senza barocchismi e costruzioni artefatte. Una materia al centro del piatto e combinazioni che punta ad esaltarla, gli gnocchetti possono rompere la monotonia del macco di fave comunque, la insalata di arance compedia ed esalta una spigola cotta alla perfezione semplicemente al sale, l’abbinamento carciofi e insaltadi mare è di un equilibrio assoluto.
In sostanza il menu ha proposte chiare e semplici, è previsto anche un percorso degustazione di cinque portate a 105 euro. Alla carta, menu dall’antipasto al dolce, si sta sui 90 euro.

Uovo di seppia, l'ingresso
Uovo di seppia, l’ingresso

Cosa si mangia da Uovodiseppia di Pino Cuttaia: il menu

Uovo di seppia, Melanzana e olio
Uovo di seppia, Melanzana e olio
Uovo di seppia, Grissini e pane
Uovo di seppia, Grissini e pane
Uovo di seppia, Insalata tiepida di mare e carciofi
Uovo di seppia, Insalata tiepida di mare e carciofi
Uovo di seppia, Baccala' all'affumicatura di pigna con condimento alla pizzaiola
Uovo di seppia, Baccala’ all’affumicatura di pigna con condimento alla pizzaiola
Uovo di seppia, Spatola alla beccafico con caponata croccante
Uovo di seppia, Spatola alla beccafico con caponata croccante
Uovo di seppia, Macco di fave con gnocchetti di seppia
Uovo di seppia, Macco di fave con gnocchetti di seppia
Uovo di seppia, Spaghetti al nero di seppia
Uovo di seppia, Spaghetti al nero di seppia
Uovo di seppia, Spigola in crosta di sale con insalata di arance
Uovo di seppia, Spigola in crosta di sale con insalata di arance

CONCLUSIONI

Una cucina semplice, ben eseguita, di grande materia prima, decisamente efficace e in ottimo rapporto fra qualità e prezzo soprattutto se si prende in considerazione la carta dei vini ben calibrata da questo punto di vista. La struttura è nell’Ariosto Social Club, una struttura poliedrica tra hotel apartment di fitto a breve durata, boutique, palestra e spa. Pino Cuttaia ha scelto secondo noi i modo giusto per entrare in una città decisamente e meravigliosamente inclusiva ma ancora alle prese con le conseguenze della Pandemia.

Uovo di seppia, Cannolo siciliano in Cornucopia
Uovo di seppia, Cannolo siciliano in Cornucopia

Uovodiseppia a Milano di Pino Cuttaia