Vini Azienda Agricola Sant’Elena

12/4/2022 363
Vini azienda Sant'Elena
Vini azienda Sant’Elena

di Enrico Malgi

In Friuli si pratica da sempre una viticoltura di grande spessore qualitativo, grazie alla formidabile dotazione di vitigni prettamente autoctoni, che solo qui allignano, insieme a molteplici varietà alloctone, nazionali ed internazionali, che insistono sul territorio da tempo immemorabile, tanto da essere considerate ormai stanziali.

L’occasione per assaggiare dopo qualche tempo i vini friulani me l’ha fornita l’Azienda Agricola Sant’Elena di Gradisca d’Isonzo, che appartiene all’importatore italo-americano Dominic Nocerino.

Controetichette vini azienda Sant'Elena
Controetichette vini azienda Sant’Elena

Quattro le bottiglie degustate, due bianchi e due rossi equamente divisi tra vini territoriali ed internazionali.

Friulano Rive Alte Friuli Isonzo Biologico Dop 2019. Friulano in purezza vendemmiato a metà settembre. Affinamento in acciaio sulle fecce fini per un anno e mezzo. Gradazione alcolica di dodici e mezzo. Prezzo finale di 16,00 euro.

Il Friulano, come lascia sottintendere il nome, è una specie varietale di chiara pertinenza regionale e che è stata oggetto di un contenzioso burocratico a livello europeo, perché fino al 2008 il vino si chiamava “Tocai” e poi invece ha dovuto cambiare la denominazione in quanto il marchio originale è passato al “Tokaji” ungherese.

Nel bicchiere risalta un giovane colore giallo paglierino lucentemente attraente. Ampiezza aromatica depositaria di un voluminoso e variegato pot pourri di profumi che lascia enormemente soddisfatto un naso oltremodo indagatore. L’incipit è appannaggio di articolate e calibrate nuances fruttate di mandorla amara, pera, albicocca, pesca gialla, melone bianco, ananas, cedro, uva spina e kiwi. Gradevoli poi i sentori di gelsomino, ginestra, erbe aromatiche, lavanda e miele. Sorso subito fresco, aggraziato, compiacente, stimolante, elegante, morbido, sapido e fruttato. Tattilità palatale pulita, leggiadra, confortante, cristallina, sapida, equilibrata e speziata, che anticipa un finale davvero appagante. Da preferire su un risotto ai frutti di mare e prosciutto crudo di San Daniele.

Chardonnay Rive Alte Friuli Isonzo Biologico Dop 2019. Soltanto Chardonnay raccolto a metà settembre. Maturazione in acciaio sulle fecce fini per un anno e mezzo. Gradazione alcolica di dodici e mezzo. Prezzo finale di 16,00 euro.

Limpido e gioioso il bel colore giallo paglierino nel bicchiere. Cristallina la purezza del tratto aromatico, che esibisce un fulgido bouquet intensamente affastellato da sontuosi ed emancipati svolazzi di mela verde, albicocca, pesca, nocciola, agrumi, banana, pompelmo, mango, ananas, papaya, acacia, giglio, zafferano e zenzero. In bocca penetra un sorso teso, glicerico, soave, affascinante, succoso, sapido, carezzevole e sospiroso. Palato fine, seducente, dinamico e rotondo. Polpa setosa. Portamento elegante. Registro gustativo ammaliante, fascinoso, voluttuoso e saporito. Allungo finale decisamente persistente e piacevole. Da abbinare ad un piatto di spaghetti a vongole e mozzarella.

Cabernet Sauvignon Venezia Giulia Igt 2013. Cabernet Sauvignon al 100% che in Friuli è ormai accasato da moltissimo tempo. Vendemmia effettuata a fine ottobre. Affinamento per tre anni in botte di rovere francese da 20 hl. Gradazione alcolica di tredici e mezzo. Prezzo finale di 20,00 euro.

Sfavillante il goliardico colore rosso rubino-granato. Timbrica olfattiva orgogliosamente costellata da intensi profumi di tanta buona frutta fresca, che si concretizzano attraverso goduriosi afflati di ciliegia, prugna, fragola, mirtilli, ribes e lamponi. Ben riconoscibile, dominante ed immancabile poi il varietale sospiro del peperone verde, che si integra a meraviglia con sagaci impronte odorose di fiori rossi, foglia di pomodoro, pepe verde, eucalipto, baccelli di piselli, menta piperita e caffè torrefatto. Lodevoli i sentori empireumatici. Attacco in bocca profondo, tagliente, materico, minerale, balsamico, elegante e fine. Gusto decisamente morbido, vellutato, equilibrato, brillante e scattante. Regale il registro tannico. Sviluppo palatale ficcante, caratteriale, raffinato, intrigante e dinamico. Zenit ancora lontano. Chiusura persistentemente edonistica. Da provare su una tagliata di carne arrosto e formaggio Montasio.

Quantum Pignolo Isonzo del Friuli Doc 2013. Soltanto Pignolo, un antico e raro vitigno autoctono friulano. Raccolta delle uve tra fine settembre ed inizio ottobre. Quattro anni di affinamento in barriques e poi elevazione in vetro per altri due anni. Gradazione alcolica di quattordici e mezzo. Prezzo finale di circa 40,00 euro.

Alla vista si appalesa uno scintillante colore rosso granato. Dall’ampio crogiolo si sprigionano eterei e doviziosi profumi di dolci bacche della pianta e del sottobosco, che vanno ad allietare le narici. Nuances di viola, garofano, erbe officinali ed humus contribuiscono ad alimentare poi tutto il corredo olfattivo, insieme a captazioni speziate di pepe nero, chiodi di garofano e noce moscata. Sontuose le sfaccettate vibrazioni terziarie. In bocca fa il suo ingresso un sorso avvolgente, elegiaco, caldo, stilisticamente perfetto, infiltrante, elegante nel suo portamento, affabulatore, schietto e complesso. Tattilità permeata da ottima acidità, armonia, pienezza di gusto, equilibrio e sapidità. Trama tannica ricamata da notevole finezza. Rovere ben dosato. Durerà integro ancora per alcuni anni. Retroaroma impagabile. Da associare ai classici piatti della cucina friulana come cjalsons, gòlas e frico.

Vini friulani davvero eccellenti questi di Sant’Elena, che rappresentano magnificamente il vocato e multiforme areale regionale.

 

Sede a Gradisca d’Isonzo (Go) – Via Gasparini, 1

Tel. 0481 92388 – Fax 0481 92176

[email protected]www.sant-elena.com

Enologo: Vincenzo Mercurio

Ettari vitati:35

Vitigni: Pignolo, Merlot, Cabernet Sauvignon, Tocai Friulano, Traminer, Riesling Renano, Chardonnay, Sauvignon Blanc e Pinot Grigio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.