Vini Casa Vinicola Errico – Tenuta Villa dei Pini

25/6/2022 315
Vini Casa Vinicola Errico Tenuta Villa dei PIni
Vini Casa Vinicola Errico Tenuta Villa dei PIni

di Enrico Malgi

La Casa Vinicola Errico è attiva presso l’area industriale di Cerignola, in provincia di Foggia, da oltre vent’anni e collabora con i marchi GDO, DO E HORECA e diversificando così le varie linee commerciali.

Della linea Tenuta Villa dei Pini ho recentemente degustate cinque etichette.

Gaia Fiano Puglia Igp 2021. Soltanto Fiano lavorato in acciaio. Tasso alcolico di dodici gradi. Prezzo in enoteca di 16,00 euro. Numero bottiglie prodotte 2.000.

Nel bicchiere risalta un luminoso colore giallo paglierino giovane. Delicato il bouquet, dal quale si sprigionano gioviali e variegati profumi di pesca, pera, albicocca, clementina, melone, mandorla, biancospino, salvia e rosmarino. Sorso fresco e morbido, felpato e vellutato, sapido e leggero soave ed agile, elegante e voluttuoso. Allungo finale permeato da un retroaroma goloso. Da preferire su un piatto di spaghetti ai ricci di mare e latticini foggiani.

Donna Lidia Chardonnay Puglia Igp 2021. Chardonnay in purezza maturato in acciaio. Gradazione alcolica di 12,80. Prezzo in enoteca di 15,00 euro. Numero bottiglie prodotte 10.000.

Cromatismo segnato da un colore giallo paglierino lucente. Al naso salgono sorprendenti svolazzi di mela verde, pera, pesca, banana, pompelmo, acacia e ginestra. Briciole spezziate. In bocca esordisce un sorso languido, morbido, acido, slanciato, affusolato, fruttato, sapido e succoso. Percezione tattile seducente, fine ed aggraziata. Chiusura ben delineata. Da provare su un piatto di fave e cicoria alla foggiana e carne bianca.

Controetichette vini Casa Vinicola Errico Tenuta Villa dei PIni
Controetichette vini Casa Vinicola Errico Tenuta Villa dei PIni

Donna Diana Nero di Troia Rosato Puglia Igp 2021. Nero di Troia al 100% lavorato in acciaio.Gradazione alcolica di 12,70. Prezzo in enoteca di 18,00 euro. Numero bottiglie prodotte 5.000.

Palesemente rosato cerasuolo il colore nel bicchiere. È un gioioso pot pourri di pluralistici profumi quello che il naso riesce a captare. In primis risaltano essenze fruttate di marasca, sottobosco, melagrana, mela cotogna e pompelmo. In appresso emergono anche soffi di rosa canina, macchia mediterranea e zenzero. Sorso gentile, rinfrescante, morbido, fruttato e ben ricamato. Scatto finale godibile. Da abbinare ad un tagliere di salumi e pizza margherita.

Donna Sofia Primitivo Puglia Igp 2018. Solo Primitivo maturato in acciaio. Gradazione alcolica di 14,50. Prezzo in enoteca di 18.00 euro. Numero bottiglie prodotte 5.000.

Bicchiere tinto da un classico colore rosso rubino già assestato. Esplicito il bouquet che si apre al naso, offrendo subito un calice fruttato e floreale ricco di parvenze di ciliegia ferrovia, prugna, sottobosco, violetta ed iris. In sottofondo sentori speziati. Sorso caldo, profondo, armonico, tagliente e dinamico, con una prospettiva di ottima conservazione. Tannini generosi. Allungo finale abbastanza persistente. Da consumare su carne rossa e bianca e formaggi semistagionati.

Primo Giuseppe Nero di Troia Puglia Igp 2017. Nero di Troia al 100% maturato in acciaio e legno. Tasso alcolico di quattordici gradi. Prezzo in enoteca di 18,00 euro. Numero bottiglie prodotte numero 5.000.

Veste cromatica segnata da un fulgido colore rosso rubino molto vivo. Sontuoso ed appassionanteil bouquet, ricco com’è di un’ampia gamma di profumi che ricordano l’amarena, il ribes, i mirtilli, i lamponi, i fiori rossi e le erbe aromatiche. Fragranze speziate e terziarie di ottima fattura. In bocca fa il suo ingresso un sorso voluminoso, materico, strutturato, complesso, tagliente, arrotondato e tonico. Trama tannica di eccellente levatura. Progressione palatale sensuale, ammaliante, sapida, balsamica ed ottimamente evoluta. Ne avrà ancora per altri anni.  Fraseggio finale molto persistente. Su un piatto di pasta al ragù e formaggi caprini.

 

Casa Vinicola Errico Srl

Cerignola (Fg) – Via Gronchi Zona Industriale

Tel. 0885 411909

[email protected]www.vinicolaerrico.it

Agronomo-Enologo: Marcello Diconza

Ettari vitati di proprietà: 17 – Bottiglie complessivamente prodotte: 500.000, di cui 30.000 di Tenute Villa dei Pini

 

Un commento

    luigi ferrazzano

    invito seconda edizione vino e cultura

    7 Agosto 2022 - 08:14Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.