Wine Tasting | Tutti i vini rossi del Vesuvio

17/9/2018 2.2 MILA
Ciro Giordano con Nicola Matarazzo e Maurizio Russo
Ciro Giordano con Nicola Matarazzo e Maurizio Russo

Una degustazione completa dei rossi del Vesuvio organizzata dal Consorzio dei Vini di Tutela nell’ambito di vesuvinum 2018
Vini scattanti e piacevoli, vince chi punta sulla bevibilità del Piedirosso, lontano da ogni ecessi. Valutando la 2017, è evidente la differenza zonale: in questa annata siccitosa la parte vecchia, quella Monte Somma, presenta vini più freschi e pimpanti mentre quella più arida, del Vesuvio, presenta un equilibrio raggiunto che si farebbe bene a cogliere subito senza aspettare poi altro tempo
Il Piedirosso è davvero il vino simbolo e tipico della Campania, antico e moderno. Ormai si  capito come si deve vinificare evitando le riduzioni di un tempo, quando puzzava e veniva usato solo per tagliare l’Aglianico.
Bisogna berlo a canna su piatti ortaggi e di pesce, ma anche su preprazioni di carne.

Vini Rossi del Vesuvio, da Ercolano a Massa di Somma
Vini Rossi del Vesuvio, da Ercolano a Massa di Somma

Lacryma Christi Rosso 2017
Fuocomuorto
Naso di geranio molto preciso e gradevole, palato fresco e chiusura del sorso lunga e piacevole. 88

Lacryma Christi Rosso 2017
Sannino
Naso floreale e fruttato con qualche rimando balsamico. Buon corpo e veba veloce con un picevole finale sapido e amaro 87

Lacryma Christi Rosso 2017
De Falco
Un vino più fruttato, lungo. Ampio e piacevole il finale 87

Vesuvio doc Piedirosso 2017
De Falco
Note fruttate ma anche di un leggero ridotto. Tannini in evidenza eccessiva, chiusura picevole e pulita. 86

Lacryma Christi Rosso 2013
Poggio Ridente
Vino di naso fruttato, ha più corpo e note balsamiche. Chiusura pulita ma un po’ vanigliosa. 85

Lacryma Christi Rosso 2017 Trocla
Montesommavesuvio
Buon naso, piacevole. Beva veloce e fruttata su un tapis roulant sapido e piacevole. 86

Lacryma Christi Rosso 2016
Cantina Tizzano
A due anni di distanza il frutto è in maggiore e evidenza, vino di equilibrio, piacevole. 86

**************************************

Vini Rossi del Vesuvio, Da Sant'Anastasia a Terzigno
Vini Rossi del Vesuvio, Da Sant’Anastasia a Terzigno

Lacryma Christi Rosso 2017 Lacrima Nero
Cantine Olivella
Ottima esecuzione, grande freschezza, lungo, accompagna bene tutto il palato.
88

Vesuvio doc Piedirosso 2016
Cantine Olivella
Note floreali, ma anche tostate. La beva è morbida, sostenuta dalla freschezza e dalla nota amara. Il vino mostra maggiore equilibrio.
89

Vesuvio doc Piedirosso 2017 Calidarium
Nocerino Vini
Buona freschezza al naso. Al palato l’acidità e la frutta si fondono compiutamente in un finale esaltante.
89

Lacryma Christi Rosso 2016 Crucem
Nocerino Vini
Naso leggermente stanco, al palato invece riscontriamo tanta energia e buona frutta. Chiusura precisa e pulita
85

Lacryma Christi Rosso 2016 Gemma
Michele Romano
Buon rosso in equilibrio, al palato è più scattante che al naso. Chiusura lunga e frutatta. 86

Lacryma Christi Rosso 2017 Don Fiore
Fioravante Roma
Segnato da un eccesso di volatile al naso. Al palato è lungo, ampio ma il tannino asciuga troppo. Buona chiusura. 87

Lacryma Christi Rosso 2014 Gelso Nero
Villa Dora
Rosso al naso fruttato e con buon equilibrio al palato Chiusura pulita e lunga. 86

*************************************************

Da Pompei e Boscotrecase
Da Pompei e Boscotrecase

Lacryma Christi Rosso 2016 Muscari
Tenuta Le Lune del Vesuvio
Naso piacevolmente fruttato, al palatto manca però equilibrio e la beva è salvata dalla freschezza. 85

Pompeiano Piedirosso 2017 ‘o Cugnolo
Tenuta Le Lune del Vesuvio
Naso piacevole, palato in buon equilibrio, beva sapida e fresca con un buon rimando di note fruttate. 86

Lacryma Christi Rosso 2017 Munazei
Casa Setaro
Bella esecuzione che riflette la stagione siccitosa sul lato più caldo del Vesuvio. Naso fruttato e ampio, buona beva. 87

Lacryma Christi Rosso 2017 Brigante del Vesuvio
Contea di Sylva Mala
Al naso, molto piacevole, prevale il sentore floreale del geranio. Buon equilibrio al palato. Lungo e piacevole. 88

Vesuvio doc Piedirosso 2014
Contea di Sylva Mala
Naso un po’ stanco, tostato e non floreale. Al palato invece esprime ancora una buona freschezza, lunga la chiusura. 85

Pompeiano Aglianico 2015 Maestro
Cantina del Vesuvio
Buona esecuzione che presenta un Aglianico easy, senza pretese se non quello di accompagnare bene il cibo. 86

Lacryma Christi Rosso 2017
Eredi Rizzo
Ottima esecuzione e interpretazione del Piedirosso. Naso buon floreale, piacevole e lungo. Chiusura pulita. 88

*******************************

Vini Rossi del Vesuvio, i fuori zona
Vini Rossi del Vesuvio, i fuori zona

Lacryma Christi Rosso 2017
Vinicola De Angelis
Naso ben fruttato, floreale e fruttato. Al palato macchia mediterranea, sapidità, freschezza e buon equilibrio. 87

Lacryma Christi Rosso 2017
La Cantina del Vulcano
Buona nota fruttata al naso, al palato freschezza e sapidità. Piacevole. 86

Lacryma Christi Rosso 2017
Cantina Villa Regina
Geranio e frutta rossa al naso, spiccata e inaspettata acidità rispetto agli altri rossi dell’areale sud. Buona chiusura. 87

Lacryma Christi Rosso 2017
Sorrentino
Bellissima esecuzione ed interpretazione di questa annata. Naso floreale, gioioso, al palato al palato freschezza non scissa e allungo finale in perfetto equilibrio. 89

Pompeiano Piedirosso 2012 Frupa
Sorrentino
Può un piedirosso durare tutti questi anni. In questo caso sì, mantenendosi in buon equlibrio ma soprattutto senza perdere l’energia al palato. 86

Lacryma Christi Rosso 2016
Cantine Matrone
Rosso di grande equilibrio, piacevole al naso e vivo al palato. sapido, amarognolo e lungo il buon finale. 88

Lacryma Christi Rosso 2016 Lava Rubra
Bosco de’ Medici
Rosso in perfetta forma, beverino, scattante e ricco di energia con un buon frutto al naso e al palato. 87

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Vini Rossi del Vesuvio, i fuori zona
Vini Rossi del Vesuvio, i fuori zona

Lacryma Christi Rosso 2016
Ferrara Anna
Buon rosso, fresco al naso e al palato, buona chiusura. Una esecuzione che esalta la semplicità essenziale del Piedirosso. 87

Lacryma Christi Rosso 2017
Cantine degli Astroni
Anche in questo caso c’è una bella lettura del rosso vesuviano. Bevibile, semplice, abbinabile. Molto buono 88

Lacryma Christi Rosso 2016
Enodelta
Fresco e pulita, ottima esecuzione e allungo finale piacevolmente amarognolo. 86

Lacryma Christi Rosso 2016
Terredora
Una interpretazione che si discosta da tutte le altre. Rosso pulito, preciso, forse penalizzato in freschezza. 86