2008, ripasso di un anno. Il personaggio da copertina

Letture: 59

Giovanna Voria dell’Agriturismo Corbella

Si chiama Giovanna Voria ed è titolare dell’Agriturismo Corbella. Quest’anno ha scritto un libro con oltre duecento ricette, <Cucinare con i ceci>, il legume simbolo del suo paese, Cicerale, nel cuore del parco Nazionale del Cilento.
Giovanna è l’emblema delle nuove sentinelle della filiera enogastronomica del Sud: nella sua azienda si pratica l’agricoltura ecocompatibile, si allevano animali, e a tavola arrivano solo i prodotti curati in proprio. Alle ricette tradizionali apprese dalla mamma, emigrante ogni anno per andare a lavorare nelle risaie del Nord, ha affiancato il suo estro e genio coltivato partecipando a corsi di specializzazione di cucina e conserva degli alimenti.
In un posto sperduto, alle foci dell’Alento, il fiume che regala il nome al territorio, è diventata punto di riferimento costruendo il suo successo passo dopo passo, superando anche difficoltà personali con coraggio e forza.
E’ il simbolo di una Campania capace di sopravvivere a se stessa, oltre ogni possibile e immaginabile catastrofe provocata dalla natura e dall’uomo così come è avvenuto nel corso della sua lunga storia.
E’ il simbolo di una volontà ferrea, di disciplina di lavoro, in un ambiente in cui l’indolenza è virtù, il fatalismo è filosofia, il dilettantismo pratica quotidiana.
Ha sempre la capacità di regalare un sorriso. C’è qualcosa di più bello di una donna che sorride?