Acquasala lucana, il breakfast contadino di Francesco Rizzuti

Letture: 241
Acquasala lucana di Francesco Rizzuti dell’Antica Osteria Marconi

Una sostanziosa ricetta lucana che sarà presentata a Paestum alle Strade della Mozzarella da Francesco Rizzuti dell’Antica Osteria Marconi di Potenza

Acquasala lucana

Di

Ingredienti per 4 persone

  • 1 Mozzarella di bufala
  • 2 cipolle bianche
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino
  • 1 mazzo di cime di rape
  • 2 peperoni secchi di Senise
  • 4 uova freschissime
  • 1 brioche salata alle rape

Preparazione

Prendere i rossi d'uovo e metterli a marinare per 3 ore in una miscela al 50 per cento di sale e di zucchero poi sciacquarli e tenerli da parte.
Passare alla centrifuga le cipolle e restringere l'essenza così ottenuta sul fuoco per 5 minuti.
Pulire le rape e dividere i fiori dalle foglie.
Sbollentare i fiori per 1 minuto in acqua salata e contemporaneamente saltare le foglie con olio e lo spicchio di aglio e il peperoncino per 3 minuti a fuoco vivace in un casseruola bassa, dopodiché frullare e poi passare allo chinoise fino ad ottenere una salsa liscia.
Friggere i peperoni di Senise in olio di semi a 160 gradi per 7 secondi e poi passare in frigo per farli diventare croccanti.
Impiattare il tutto mettendo la salsa di rape ben calda, la cimetta sbollentata, la brioche di rape, il tuorlo d'uovo, i peperoni cruschi e finire con l'essenza di cipolla calda e qualche cubetto di mozzarella di bufala.

Un commento

  • vincent

    (14 maggio 2011 - 11:46)

    Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l’iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su “Inserisci il tuo blog – sito”
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

I commenti sono chiusi.