Aglianico del Vulture 2001 doc

Letture: 56

CASA MASCHITO
Uva: aglianico
Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro
Fermentazione e maturazione: acciaio e legno

Note: il rosso di punta dell’azienda al naso presenta gradevoli note di amarenza e confettura, al palato è intenso e persistente. La barrique arrotonda l’aglianico, il terroir di Maschito gli regala molta eleganza. Sulle carni speziate. E’ l’ultimo sforzo del’azienda presieduta da Carmine Lo Russo nella quale undici soci hanno unito le forze per valorizzare le vigne di famiglia, tutte ben esposte in uno dei posti più vocati del Vulture. La prima vendemmia è stata fatta nel 2000, si punta con decisione, oltre che sull’aglianico, anche alla spumantizzazione.

Sede a Maschito. Via Marconi, 18
Tel. e fax 0972.33077
Sito: http://www.casamaschito.it
Enologo: Franco Pastore
Bottiglie prodotte: 100.000
Ettari: 8 di proprietà
Vitigni: aglianico, moscato