Baccalà su passatina di fagioli della regina

Letture: 44

di Marina Alaimo

Baccalà su passatina di fagioli della regina

Nel corso della prima giornata della Festa del Vino di Castelvenere abbiamo fatto una interessante degustazione di Falanghina al Kresios. Poi il patròn Giuseppe Iannotti ci ha proposto un paio di piatti molto buoni: il maiale e il baccalà.

Ingredienti per 4 persone
300 gr di Bacalao Island Gold 12 doppia A
300 gr. di Fagioli della Regina di San Lupo
Olio d’oliva Racioppella
Origano di Pietraroja
Colatura d’alici di Cetara
Aglio
Dopo aver lasciato a bagno i fagioli per circa 18 ore, lasciarli cuocere per 3, anche 4 ore.
Rosolare l’aglio nell’olio d’oliva ed aggiungervi i fagioli già cotti ed un cucchiaio di colatura d’alici.
Passare il tutto in un colino, affinchè si ottenga una crema liscia e sufficientemente densa.
Cuocere il Bacalao al vapore per 10 minuti
Versare un paio di cucchiai di crema su un piatto, adagiare sopra il Bacalao ed aggiungere dell’olio d’oliva e l’origano.

Ho abbinato a questo piatto Terra 2008 Falanghina Beneventano igt, Azienda San Paolo

Ricetta di Giuseppe Iannotti, Kresios di Castelvenere