Bocconcino di spigola al vapore, ripieno di crostacei su crema di patata al finocchietto

Letture: 284
Bocconcino di spigola

Ecco un modo non banale per preparare la spigola, seguiamo il suggerimento del ristorante Radici a Chiaja

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
1 spigola di circa 800 g.
100 g. di gamberi
100 g. di scampi
200 g. di vongole
Patate
Pancarrè
Prezzemolo
Timo al limone
Semi di finocchio
Sale e pepe
Olio extravergine d’oliva

PROCEDIMENTO
Sfilettare la spigola, privarla delle spine e  tagliarla in tranci, con l’aiuto della pellicola batterla leggermente e condirla con sale e pepe e qualche fogliolina di timo al limone. Far aprire le vongole in una padella sul fuoco.In un’altra padella scottare i gamberi e gli scampi sgusciati in olio extravergine d’oliva, tritarli leggermente, unire le vongole ed pancarrè precedentemente frullato. Porre  un cucchiaio di questo ripieno al centro del filetto di spigola e chiudere  il  bocconcino  con  l’aiuto  della pellicola. Dopo di che cuocerli al vapore per circa 10 minuti. Servirli su uno specchio di  crema di patate aromatizzata con semi di finocchio.

Ho abbinato Bianco di Corte 2006 di Paternoster.

Ricetta del ristorante Radici a Napoli raccolta da Marina Alaimo