Chardonnay Cuvèe Bois 2013 Les Cretes

Letture: 370
Les Cretes Chardonnay 2013
Les Cretes Chardonnay 2013

Uva: Chardonnay
Fascia di prezzo: sui 40 euro franco cantina
Fermentazione e maturazione: legno

In realtà non sono molti i vini italiani ottenuti da uve internazionali capaci di regalare emozioni profonde. Uno di questi è lo Chardonnay Cuvee Bois di Les Cretes, l’azienda valdostana più conosciuta che nonostante applichi canoni ritenuti superati da un certa critica, è un riferimento sicuro per gli appassionati. Ottenuto da due ettari a circa su una altezza che varia tra i 550 e i 750 metri coltivati con sistemi ecocompatibili, questo bianco rappresenta il top della cantina che ha avuto il grande merito di far conoscere al mondo i vini valdostani.
Si diceva di canoni ritenuti superati, non solo perché ottenuto da un vitigno internazionale, ma anche per l’uso del legno. Ma sono proprio questi due aspetti, molto ben calibrati, il segreto del successo di un bianco sapido e minerale che migliora con il tempo. Intendiamoci, non sono molti gli Chardonnay degni di nota in Italia. A me piace molto quello di Tasca d’Almerita che ha ormai uno storico importante e interessante. In questo caso sono vent’anni che si produce la Cuvee Bois ma il fatto che sia estremamente ricercato dal mercato, parliamo di circa settemila bottiglie, rende difficile reperire annate vecchie. Becchiamo infatti la 2013 al Vun del Park Haytt dove lavora il cuoco partenopeo Andrea Aprea.
Ci colpisce la finezza di questo bianco, l’uso sapiente e calibrato del legno che non sovrasta il vino ma gli regala solo una spalla larga così come avviene con i migliori bianchi della Borgogna. Al palato è lungo, moderno, con un finale amaro molto interessante. Una bottiglia importante, da stappare concentrati e che ripaga ampiamente se spesa su piatti importanti dell’alta ristorazione. Mai dire mai, insomma: se il Fiano, il Verdicchio, il Vermentino, la Vitovska e la Ribolla e altri autoctoni regalano emozioni uniche, Les Cretes dimostra che anche lo Chardonnay può regalare bele emozioni anche in Italia.

Les Cretes, loc. Villetos 50, 11010 Aymaville Valle D’Aosta, tel 0165 902274 info@lescretesvins.it www.lescretesvins.it

Un commento

  • Mondelli Francesco

    (22 giugno 2016 - 12:34)

    Vini di montagna su cucina di mare.Piccoli viticoltori della Vallè producono vini eleganti anche dal Muscat.PS.A proposito di Sicilia e Chardonnay mai assaggiato il Chiarandà di Donnafugata?Un saluto da FM.

I commenti sono chiusi.