Falerno del Massico Rosso Doc 2009

Letture: 129
Falerno del Massico Rosso Doc 2009 Masseria Felicia
Falerno del Massico Rosso Doc 2009 Masseria Felicia

Masseria Felicia
Uve: aglianico e piedirosso
Fascia di prezzo: 12,00 euro in enoteca
Fermentazione e maturazione: acciaio
Vista 5/5 – Naso 26/30 – Palato 26/30 – Non omologazione 30/35

Vincenzo Mercurio opera con le molteplici aziende vinicole sparse in tutta Italia a cui dedica una meticolosa cura, tanto da associarle tutte sotto Le Ali di Mercurio.

Una di queste è Masseria Felicia di Sessa Aurunca, diretta da Maria Felicia Brini (di cui il nome aziendale), situata alle falde del monte Massico e non lontano dal vulcano spento di Roccamonfina. Le vigne di aglianico, piedirosso e falanghina, che guardano il mar Tirreno al confine col Lazio, sono esposte in collina intorno ai duecento metri e posizionate su un terreno tufaceo, piroclastico e ricco di materiale alluvionale.

L’etichetta base è il Falerno del Massico Rosso Doc,  di cui ho degustato il millesimo 2009. Classico e territoriale blend dell’Alto Casertano composto da aglianico in modo prevalente e saldo di piedirosso. Solo acciaio per la fermentazione e l’affinamento, che poi prosegue in boccia. Tredici e mezzo i gradi alcolici.

Controetichetta Falerno del Massico Rosso Doc Masseria Felicia
Controetichetta Falerno del Massico Rosso Doc Masseria Felicia

Bicchiere di un colore granato scintillante. Bouquet che registra in primis pregiati profumi del sottobosco e di altre drupe rosse, nonché risvolti aromatici di muschio selvatico, di liquirizia, di rabarbaro e di china, insieme con fragranze d’incenso, di cenere e di minerali. Bocca ampia ed armonica, segnata subito da un bonus di calore e da una progressiva accelerazione, favorita da tannini setosi e ben risolti. Vino seducente, equilibrato, intrigante e carnoso. Chiusura palpitante e godibile. Prezzo onorevolissimo. Paste al sugo, carni rosse e bianche e formaggi in abbinamento. Prosit!

Questa scheda è di Enrico Malgi

Sede a Sessa Aurunca (Ce) – Via Provinciale Appia Carano
Tel. e Fax 0823 935095 – info@masseriafelicia.itwww.masseriafelicia.it
Enologo: Vincenzo Mercurio
Ettari di proprietà: 5 – Bottiglie prodotte: 25.000
Vitigni: aglianico, piedirosso e falanghina

Un commento

  • Ciro

    (9 dicembre 2015 - 05:09)

    Nella citta’ di HK,uno chateau bourdeaux,che per me e’ non paragonabile ad un Aglianico ,costa circa 6 E.A voi le valutazioni.

I commenti sono chiusi.